Un papà ha scritto una lettera per suo figlio da parte della fatina dei denti

Ispirazione

Se hai figli, molto probabilmente sai che i bambini detestano lavarsi i denti. Ogni mattina e ogni sera, quando è l'ora di dedicarsi a questa routine, sono felici di trovare varie scuse per non farlo!

Da una parte, potremmo lasciar perdere e permettere ai nostri figli di fare ciò che vogliono. Dall'altra noi, in quanto adulti, ci rendiamo conto di quali potrebbero essere le conseguenze del lavarsi poco e male i denti. Così, per il bene della salute dei nostri bambini, cerchiamo in tutti i modi di spingerli a compiere, due volte al giorno, quest'azione noiosa ma importante.

I bambini, dal canto loro, hanno sentimenti un po' diversi riguardo ai denti. Sin dai primi anni abbiamo raccontato loro di quelle bellissime e magiche fate che si portano via i loro denti lasciando, in cambio, qualche moneta.

Questo astuto papà ha deciso di sfruttare la favola a suo vantaggio. Henry Warren, un uomo di Londra padre di tre figli, ha scritto una lettera per suo figlio da parte della fatina dei denti.

https://twitter.com/henrywarren/status/905020321572499456

È scritta in tono formale, come se le fatine avessero un proprio ministero e una segretaria per battere a macchina tutte le lettere al loro posto.

La lettera diceva al bambino, il più giovane signor Warren, che doveva lavarsi i denti con più cura. Era il motivo, spiegava, per cui il pagamento per uno dei suoi denti era stato rinviato.

La fatina Barry T. Tooth Fairy riferiva di aver notato che il dente del bambino era in cattive condizioni, e che perciò non aveva potuto effettuare il pagamento.

Intimava anche al bambino di prestare la dovuta attenzione nel lavarsi i denti, così da avere la possibilità di ricevere il pagamento in futuro.

Rimarrai sorpreso nello scoprire che questa lettera ha funzionato! Se hai il medesimo problema, puoi provare a fare lo stesso con i tuoi figli. Che ne pensi?

Fonte: Fonte: mommyish.com

LEGGETE ANCHE: La scienza dimostra che le punizioni non sono il modo migliore per crescere i figli. L’ideale è offrire alternative