Abitudini che potrebbero essere dannose per la pelle

Salute e Stile di vita

Non tutti sono così fortunati da avere una bella pelle, ma alcune delle nostre azioni intenzionali potrebbero contribuire a danneggiarla. Eliminare queste cattive abitudini può avere un effetto positivo sulla carnagione.

Cattive abitudini per la pelle

La vita consiste in azioni quotidiane che possono avere un impatto sia positivo che negativo. Lo stesso vale anche per ciò che facciamo al viso. Certe azioni possono essere deleterie e causare molto danno.

Ogni stagione richiede specifici cambiamenti al regime di cura della pelle. Durante l'inverno, è consigliabile fare maggior uso di prodotti idratanti, perché in questo periodo dell'anno avere una pelle idratata è fondamentale. In primavera, è importante introdurre gli esfolianti e prodotti che possano pulire a fondo, perché servono a combattere la secchezza della pelle. La stagione estiva porta con sé umidità, dunque è importante introdurre prodotti dalla formulazione più leggera. Anche applicare una crema con protezione solare è fondamentale. I mesi autunnali favoriscono il ritorno della pelle secca, perciò è bene tirar fuori di nuovo i prodotti esfolianti.

ArturVerkhovetskiy / Depositphotos.com

La mancanza di sonno è un altro fattore che potrebbe far insorgere problemi, che possono sfociare in borse sotto gli occhi e pelle arida, dal colorito spento.

Tenere lo schermo del telefono premuto troppo a lungo sulla pelle del viso ne intrappola gli oli, promuovendo così la fuoriuscita di foruncoli fastidiosi.

Spremerli può creare cicatrici e alterazioni di colore. Inoltre, può anche rendere le infiammazioni sottocutanee ancora più gravi e più estese.

Maridav / Depositphotos.com

Se seguirete questi semplici consigli, potrete ottenere una pelle di aspetto e condizioni migliori.

Cosa tenere sempre presente

Se foruncoli e sfoghi sono molto frequenti, potrebbe indicare che alcune cose che facciamo, oppure che non facciamo, ne stanno incoraggiando la comparsa.

Dimenticarsi di lavare i pennelli da trucco è fra queste. I pennelli da trucco tendono ad accumulare polvere sulle setole. La polvere, insieme ai residui di trucco, diventa un ambiente molto accogliente per lo sviluppo di batteri. Si consiglia di pulire i pennelli utilizzati per stendere il fondotinta dopo ogni utilizzo, e quelli utilizzati per applicare il blush 1 o 2 volte a settimana.

Anche la federa del cuscino è un posto prediletto dai batteri. Dovrebbe essere cambiata almeno una volta a settimana.

Dimenticare di struccarsi prima di andare a dormire. È un grosso errore che molte donne tendono a fare. Infatti, il risultato sono pori ostruiti, dilatati, e anche comparsa di sfoghi. Più si va avanti con l'età, meno collagene viene prodotto. Ciò significa che i pori non torneranno più alla loro dimensione iniziale.

Una buona idea è segnare sul calendario quando vanno puliti i pennelli da trucco e quando è ora di cambiare la federa del cuscino. Può diventare un promemoria semplice, ma efficace, che vi aiuterà a tenere tutto sotto controllo.

LEGGETE ANCHE: Oltre a essere un alimento ricco di proprietà nutritive, la quinoa è anche un ottimo alleato per la cura della pelle