Anthony Borges, 15 anni, è stato colpito più volte ma ha salvato più di venti persone nella sparatoria in Florida

Dopo i recenti eventi alla Marjory Stoneman Douglas High School, molti adulti, studenti, legislatori e personaggi famosi stanno cercando di sollevare la questione di una legge per il controllo delle armi. E mentre il presidente degli Stati Uniti Donald Trump decide di parlare dei problemi riguardanti la salute mentale, l'ex presidente Barack Obama punta verso leggi per la sicurezza delle armi. La stessa opinione è diffusa tra gli studenti sopravvissuti all'attacco.

I sopravvissuti alla sparatoria nella scuola annunciano una "Marcia per le nostre vite" il 24 marzo, a sostegno del controllo sulle armi: "Abbiamo sentito dire che non è ancora il momento di parlare di controllo delle armi... E così ecco il momento in cui parleremo di controllo delle armi, il 24 marzo."

Tra di loro c'è Anthony Borges, 15 anni, che si è gettato davanti ad altri ragazzi ed è stato ferito con diversi colpi mentre cercava di chiudere la porta a chiave. È riuscito a salvare circa venti vite e il suo eroismo è da ammirare. Gli servirà molto tempo per riprendersi, ma ora è stabile. Per lui sono stati raccolti più di 77.000 € attraverso la pagina GoFundMe.

Comunità del calcio: uno dei nostri è stato un eroe, la scorsa settimana, e ha bisogno del nostro aiuto. Per favore, donate se potete.

Per lo sceriffo è stato un onore far visita ad Anthony Borges, 15 anni, in ospedale. Anthony è stato colpito cinque volte. Fortunatamente si sta riprendendo, ma lo aspetta un lungo cammino con altri interventi chirurgici. Per favore, unisciti a noi nelle preghiere per una rapida ripresa di Anthony e di tutti gli altri della Stoneman Douglas.

Quel giorno, lui non è stato l'unico eroe. Alcuni non li rivedremo più, mentre altri continueranno a lottare per un futuro migliore. Una bibliotecaria di 57 anni, la signorina Haneski, ha salvato più di cinquanta vite. Quando ha capito che stava succedendo qualcosa, ha accompagnato le persone nel retro della biblioteca e ha chiuso le porte.

E lei è stata soltanto una degli eroi che hanno cercato di salvare gli altri rischiando la propria vita.

Il quindicenne Peter Wang, un cadetto della Junior Reserve Officer Training Corps, è stato ucciso mentre aiutava altre persone a mettersi al sicuro durante la sparatoria di mercoledì alla Marjory Stoneman Douglas High School. Peter indossava la sua uniforme JROTC ed è morto da eroe.

Due eroici insegnanti che hanno difeso i propri studenti e sono stati uccisi, Aaron Feis e Scott Beigel. Hanno fatto da scudo di fronte al cecchino, eroi americani.
Raccommandiamo