6 rimedi casalinghi, efficaci e naturali contro il prurito

STILE DI VITA & COMMUNITY

6 rimedi casalinghi, efficaci e naturali contro il prurito

Date March 22, 2018 21:06

La pelle può prudere per svariate cause: la puntura di un'ortica, l'utilizzo di un sapone aggressivo o il riacutizzarsi di un eczema.

A prescindere dalla causa del prurito, esistono diversi rimedi casalinghi che puoi provare per alleviarlo. Di seguito, eccone sei:

1. Olio di cocco

C'è un'ottima ragione per cui, al giorno d'oggi, sono tutti pazzi per l'olio di cocco: è un ottimo idratante e ha anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche. Molti traggono sollievo dall'utilizzo dell'olio di cocco, quando l'eczema s'infiamma.

Modalità d'uso: applicare più volte al giorno una piccola quantità di olio di cocco extravergine sulla zona irritata.

2. Farina d'avena

I benefici della farina d'avena vanno ben oltre le sue virtù nutritive. La farina d'avena colloidale (polvere di farina d'avena macinata finemente) è spesso utilizzata come rimedio naturale contro l'eczema, ma chiunque debba affrontare il problema della pelle irritata e/o pruriginosa può trarne benefici. Se non hai la farina d'avena colloidale a portata di mano, puoi semplicemente sostituirla con i fiocchi d'avena macinandoli con un robot da cucina.

Fare un bagno caldo con la polvere di farina d'avena può aiutare a lenire il prurito. Un altro modo per usare questo rimedio è creare una pastella con acqua e polvere di farina d'avena, applicarla sulla zona interessata e lasciarla agire per trenta minuti.

3. Gel di aloe vera

L'estratto di aloe vera è spesso utilizzato nei prodotti commerciali per la cura della pelle, ma può fungere anche da rimedio contro il prurito se ne hai in casa una pianta.

Modalità d'uso: estrarre il gel da una foglia fresca di aloe vera e applicarlo sulla zona pruriginosa, quindi attendere per quindici minuti che la pelle assorba il gel, infine lavare la zona con acqua tiepida. Puoi utilizzare questo rimedio più volte al giorno.

4. Succo di limone

Il succo di limone è un rimedio antichissimo che può fungere da antisettico e antinfiammatorio. Modalità d'uso:

  • applicare del succo di limone appena spremuto sulla zona pruriginosa con un batuffolo di cotone;
  • lasciare assorbire il succo e lavare la zona con acqua tiepida o fredda;
  • ripetere la procedura una o due volte al giorno.

5. Ghiaccio

Per ottenere immediato sollievo dal prurito, puoi applicare sulla zona interessata un impacco di ghiaccio avvolto in un asciugamano. In alternativa, puoi semplicemente fare una bella doccia fredda (non prolungata, per evitare l'ipotermia).

6. Aceto di mele

L'aceto di mele è un rimedio indispensabile e si trova in qualsiasi casa.

Modalità d'uso:

  • applicare una piccola quantità di aceto di mele sulla zona pruriginosa utilizzando un batuffolo di cotone;
  • lasciare che si assorba, quindi lavare la zona con acqua fredda o tiepida dopo trenta minuti;
  • applicare l'aceto una o due volte al giorno.

Se i rimedi casalinghi, le creme o gli unguenti da banco non dovessero aiutare ad alleviare il prurito, consulta il medico.

Fonte: HealthLine, Prevention, Top 10 Home Remedies


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.