Undici segnali d'allarme dell'epatite C e come prevenirla

Cos'è l'epatite C?

L'epatite C è un'infezione virale che solitamente comporta infiammazione e danneggiamento del fegato. È importante sapere che il virus dell'epatite C si diffonde attraverso il sangue infetto. Circa 3,9 milioni di persone negli Stati Uniti hanno l'epatite C, ma molte di loro non lo sanno perché la malattia causa pochi sintomi. Sfortunatamente, questa pericolosa infezione comporta spesso gravi complicazioni.

Sintomi d'allarme dell'epatite C

Molte persone con l'epatite C non si accorgono neppure che qualcosa non va nella loro salute. Tuttavia, i sintomi d'allarme dell'epatite C solitamente includono:

  • frequenti sanguinamenti e lividi;
  • scarso appetito;
  • stanchezza;
  • itterizia (colorazione giallastra di occhi e pelle);
  • urina scura;
  • mal di stomaco;
  • prurito alla pelle;
  • perdita di peso;
  • gonfiore alle gambe;
  • ascite: accumulo di fluidi nell'addome;
  • confusione e sonnolenza.

Come si può contrarre l'epatite C.

Questo virus si diffonde attraverso i fluidi corporei o il sangue di una persona infetta. Puoi contrarre l'epatite C:

  • condividendo droghe o aghi;
  • facendo sesso senza precauzioni;
  • ferendoti con aghi infetti;
  • una madre può trasmetterla al bambino al momento del parto.

Possibili complicazioni

L'infezione da epatite C può comportare gravi complicazioni, come:

1. Cirrosi

Dopo molti anni di infezione da epatite C, può svilupparsi la cirrosi. In altre parole, il fegato può iniziare a rovinarsi e questo può renderne difficile il funzionamento.

2. Cancro al fegato

Alcune persone con l'epatite C possono sviluppare un cancro al fegato.

3. Insufficienza epatica

Il fegato potrebbe smettere di funzionare a causa di una cirrosi in stato avanzato.

Come prevenire l'infezione da epatite C.

Puoi proteggerti da questa pericolosa infezione seguendo questi semplici consigli:

  1. Non fare uso di droghe, soprattutto tramite iniezioni. Se conosci qualcuno che ha questo problema, cerca aiuto.
  2. Pratica sesso sicuro. Il sesso non protetto con persone il cui stato di salute non è certo può essere dannoso per la tua salute, quindi evitalo.
  3. Non condividere oggetti come i rasoi.
  4. Fai attenzione quando decidi di farti fare un tatuaggio, un piercing o anche la manicure. Chiedi informazioni su come vengono puliti gli strumenti. Accertati che gli aghi e gli altri oggetti siano sterili.

Circa il 60% delle persone affette da epatite C non curata sviluppa una malattia al fegato e alcune scelte nello stile di vita possono ulteriormente peggiorare la situazione. Chi soffre di epatite C dovrebbe evitare l'alcol ed effettuare analisi per rilevare altre forme di epatite.

Fonte: MayoClinic, WebMD, Medicine Net


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.