Storia d'amore di breve durata: perché Michael Jackson allontanò Lisa Marie Presley

Negli anni '90 nessuno credeva nella storia d'amore tra Michael Jackson e Lisa Marie Presley. La maggior parte della gente pensava che il loro matrimonio fosse stato organizzato soltanto per restituire credibilità al re del pop, accusato di aver molestato un minore. Sia Jackson che la Presley smentirono quelle dicerie affermando di essere molto innamorati l'uno dell'altra. Tutti ricordano il loro bacio alla cerimonia di consegna dei premi "MTV video music" del 1994; alcuni lo considerarono un gesto disperato, altri decisero di dare loro una possibilità.

Sfortunatamente i miscredenti avevano ragione, perché Michael e Lisa Marie si lasciarono venti mesi dopo essere convolati a nozze. Allora che cosa successe realmente a questa coppia improbabile?

Ricapitoliamo: come sbocciò il loro amore

Lisa Marie conobbe Michael quando il padre, Elvis Presley, la presentò ai Jackson 5. All'epoca era una ragazzina, ma i due rimasero in contatto. Quando si sposarono la Presley aveva ventisette anni e Michael ne aveva trentasette.

Secondo alcune fonti, la loro relazione iniziò nel 1992, e dopo che le accuse contro Jackson diventarono di dominio pubblico, il re del pop sviluppò una sorta di dipendenza emotiva nei confronti di Lisa Marie. La donna ha affermato che questo legame così stretto la fece innamorare di lui.

Ero convinta che non avesse fatto nulla di sbagliato e che fosse accusato ingiustamente e così iniziai a provare qualcosa per lui. Volevo salvarlo. Sentivo che avrei potuto farlo.

I due mantennero segreto il matrimonio per quasi due mesi, ma dinanzi alle prove trapelate dalla stampa, furono costretti ad ammettere di essersi sposati. La Presley aveva avuto due bambini dal suo matrimonio precedente con Danny Keough, ma Michael aveva accolto Benjamin di ventidue mesi e Danielle di cinque anni come se fossero figli suoi.

Le persone vicine alla coppia continuavano a ripetere a coloro che dubitavano della loro relazione che Jackson e la Presley si amavano. “Si tengono per mano, si baciano e si coccolano, si fissano negli occhi e guardano le stelle insieme” commentò una delle fonti.

Nonostante questo magnifico inizio, il loro matrimonio non durò a lungo. Lisa Marie chiese il divorzio nel 1996, adducendo come motivazione l'incompatibilità di carattere.

Come si sentì Lisa Marie dopo il divorzio?

Durante un'intervista con Oprah Winfrey, Lisa Marie raccontò di essere incredibilmente arrabbiata con Jackson per il fallimento del loro matrimonio. "Eravamo così uniti e dopo, a un certo punto, mi allontanò", disse. La Presley rivelò che Jackson l'aveva messa da parte per amore della fama e delle sostanze stupefacenti, e ciò l'aveva ferita profondamente.

OWN / YouTube

OWN / YouTube

In seguito alla scomparsa dell'ex marito, la Presley ha detto che finalmente è riuscita a comprenderlo. Avendo avuto un'esperienza simile con il padre, Lisa Marie ha ammesso di conoscere l'effetto della fama sulle persone.

Lisa Marie Presley preferisce rendere omaggio al ricordo di Michael Jackson. Dopotutto sembra che il loro matrimonio sia stato un vero affare.

Raccommandiamo