Un pitbull eroe aiuta a soccorrere una famiglia in un incendio in casa e salva una bambina di sette mesi

ANIMALI

Un pitbull eroe aiuta a soccorrere una famiglia in un incendio in casa e salva una bambina di sette mesi

Data 21 giugno 2018

Un miracoloso salvataggio durante un incendio in casa ti sembrerà ancora più incredibile quando scoprirai chi è stato l'eroe principale. Un pitbull ha salvato una famiglia dalla fatale tragedia e ha portato una neonata fuori dall'appartamento in fiamme.

Real Master Ildar / Shutterstock.com

Pitbull eroe salva la famiglia dal fuoco

Un mattino presto è divampato un incendio in un appartamento in California. Una famiglia è riuscita a sfuggire alle fatali conseguenze e a salvarsi grazie al suo amico peloso, un pitbull di otto mesi di nome Sasha.

Quando Sasha ha visto le fiamme nell'appartamento, ha iniziato a colpire forte la porta sul retro. La sua padrona, Nana Chaichanhda, non aveva mai visto il cane comportarsi in quello strano modo.

Aprii la porta sul retro che il cane stava colpendo e lei corse e iniziò ad abbaiare come una pazza e io pensai, "ok, è strano. Non è da lei".

Tutti stavano ancora dormendo quando Sasha li svegliò. Un attimo dopo realizzarono che nell'edificio c'era un incendio.

Nana corse immediatamente di sopra per portare la figlia di sette mesi fuori dalla sua stanza. Ma Sasha precedette la padrona. Il coraggioso pitbull aveva già preso la bambina per il pannolino e l'aveva trascinata fuori dal lettino. 

Maxim Sotnikov / Shutterstock.com

“Le devo tutto"

Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito nell'incendio. La devozione di Sasha nei confronti dei suoi padroni ha salvato la famiglia dall'orribile tragedia.

La sua orgogliosa padrona ha dichiarato che non troverà mai abbastanza parole per esprimere la sua gratitudine al cane eroe.

Ha significato molto. Le devo tutto. Se non fosse stato per lei, sarei rimasta a letto e le cose avrebbero potuto prendere una piega peggiore.

Siamo davvero felici per questa famiglia. Tutto è bene quel che finisce bene. Bel lavoro, Sasha! Sei una vera eroina!