Assurdo: una mamma allatta al seno la figlia di cinque anni sostenendo che ciò l'aiuti a

VITA REALE

Assurdo: una mamma allatta al seno la figlia di cinque anni sostenendo che ciò l'aiuti a mantenersi in salute

Date June 2, 2018 00:42

Il latte materno è altamente benefico per i neonati e i bambini in fase di crescita, perché contiene gli elementi essenziali di cui i piccoli hanno bisogno per crescere forti e sani. Alcuni studi condotti dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) affermano che abbassi notevolmente il rischio che i bambini si ammalino.

La specialista di allattamento ed educatrice del parto Samantha Crompton afferma che i bambini allattati al seno sono meglio sviluppati dal punto di vista mentale e solitamente risultano più intelligenti dei loro coetanei che non sono stati allattati.

Il cervello cresce di più durante i primi due anni di vita rispetto a qualsiasi altro periodo e i grassi unici del latte materno contribuiscono in questo.

Anche la madre beneficia dell'allattamento, perché riduce la possibilità di contrarre malattie, come cancro alle ovaie e osteoporosi. La psicologa della famiglia Christelle du Plessis crede anche che l'allattamento offra benessere sia alla madre che al bambino e aiuta a costruire legami emotivi.

Ma una donna di Grimsby, nel Lincolnshire, sta superando ogni limite. Emma Shardlow Hudson, di ventinove anni, allatta ancora i suoi figli, Alex, 5, e Ollie, 2. La Hudson afferma di aver notato che sua figlia non si ammalava quanto i suoi compagni di classe e ha concluso che il motivo fosse l'allattamento.

È una cosa assolutamente altruista, ma è probabilmente anche la più difficile che abbia mai fatto in vita mia.

Ora allatta i suoi figli due volte al giorno, una al mattino prima di portarli a scuola e una alla sera. A volte allatta i due bambini contemporaneamente.

È sempre stata una bambina rassicurata e vuole il latte quando è nervosa, ma io penso che gli anticorpi le facciano davvero bene. Per me è bello poterle dare tutto questo.

Suo marito Stuart è uno chef ed Emma afferma che anche lui è d'accordo sul fatto che lei allatti i bambini. Il suo cammino non è stato sempre facile, perché alcune persone trovano le sue azioni offensive, soprattutto quando allatta i bambini in pubblico.

Alcune persone semplicemente sbuffano e altre si scandalizzano e se ne vanno. Non è successo spesso, il che è fantastico. Ho amiche che non allattano più in pubblico perché sono spaventate, e ciò è orribile.

Secondo il National Health Service, l'allattamento riduce le possibilità del bambino di contrarre il diabete di tipo 2 e la leucemia infantile. Ma ci sono anche degli svantaggi nell'allattare per periodi prolungati. William Bowen, professore emerito del Centre for Oral Biology della University of Rochester Medical Centre di New York, afferma che i bambini che vengono allattati più a lungo presentano una maggiore probabilità di sviluppare carie.

Ci sono due aspetti dell'allattamento: il latte umano, che ha alcune, ma pochissime, capacità di far venire la carie, e l'aspetto fisico dell'allattamento o il biberon, ed è qui che nasce il problema.

Durante l'allattamento, i denti perdono il contatto con la saliva, cosa che aiuta ad abbattere i batteri che accumula. Bowen sostiene che più a lungo un bambino viene allattato e più elevate sono le possibilità di sviluppare problemi dentali.

Ci sono molte altre donne come Emma che allattano i loro figli oltre i sei mesi. Sembra che Nicole Mullen abbia cercato di allattare il suo allora dodicenne figlio Mason nel 2014 in un teatro, mentre aspettava di acquistare i biglietti. Alla fine, fu accompagnata fuori dall'edificio.

Anche se non ci sono regole relative all'allattamento e a quando smettere, si consiglia caldamente alle madri di consultare il loro medico per un consiglio professionale.