L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di lui

La Deficienza focale prossimale del femore (PFFD) è un difetto congenito che non permette lo sviluppo di bacino e femori prossimali nelle persone. Di conseguenza, le gambe rimangono corte e la capacità di deambulare viene fortemente compromessa.

L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di luiSebastian Kaulitzki / Shutterstock.com

LEGGETE ANCHE: Nessuno più alto di lui: la vita del "Gigante buono" che crebbe fino a 2 metri e 72 centimetri di altezza

Si tratta di una malformazione estremamente rara, che si manifesta una o due volte ogni 100 mila nascite. L'amputazione è una delle possibilità per i soggetti affetti da tale problema, ma ogni caso ha le proprie peculiarità, quindi non è detto che questa opzione sia adatta a tutti.

L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di luiARLOU_ANDREI / Shutterstock.com

Una delle persone affetta da  PFFD ha però dimostrato che si può convivere con questa malattia e persino trovare l'amore!

L'amore è tutto ciò che conta

Nathan Hrdlicka è nato con una deficienza focale prossimale del femore di tipo D. Con perseveranza, ha imparato a camminare e a svolgere le attività quotidiane in maniera abbastanza indipendente. Secondo le sue parole:

Esistono solo 25 persone al mondo colpite da questa malattia allo stadio D. E a quanto ne so, sono l'unico che ha imparato a muovere qualche passo.

L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di luiBarcroft TV / YouTube

L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di luiBarcroft TV / YouTube

Il 34enne vive con la fidanzata di lunga data, Chelsee Stuart, nonostante la notevole differenza d'altezza. Infatti, Nathan misura 1,40 metri, ed è circa 30 centimetri più basso di Chelsee, ma questo non rappresenta un problema per la coppia!

L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di luiBarcroft TV / YouTube

LEGGETE ANCHE: "È la nostra felicità!" Coppia texana adotta orfana cinese con la sindrome di Down. Guarda le foto!

Stuart ricorda il modo in cui ha imparato a convivere con la malattia del fidanzato:

La prima volta che ci siamo incontrati pensavo che la differenza di altezza sarebbe stata un problema, perché non ero mai uscita con qualcuno così piccolo rispetto a me. Abbiamo avuto bisogno di molto tempo per capire cosa funziona e cosa non possiamo fare, ma ora ci siamo abituati.

Assieme, Nathan e Chelsee gestiscono una piccola gioielleria perché Hrdlicka non riesce a svolgere un altro tipo di lavoro. Nonostante cammini, gli costa molta fatica e, dopo poco tempo, gli arti cominciano a fargli male.

A prescindere dai limiti, Nathan lavora sodo per vivere a pieno la sua vita, e Chelsee ammira molto la sua forza di volontà:

Avere Nathan al mio fianco per tutto il tempo è come avere il miglior maestro che si possa desiderare. Mi ispira quotidianamente e mi mostra che posso fare qualsiasi cosa io desideri.

L'uomo nato senza cosce si è innamorato di una donna di 30 centimetri più alta di luiBarcroft TV / YouTube

Nathan è veramente una grandissima fonte di ispirazione!

Un'altra coppia che ha sfidato la differenza d'altezza

Amanda Fyfe è diventata la sposa più piccola del mondo: infatti, è alta appena 85 centimetri a causa dell'osteogenesi imperfetta, una malformazione congenita che rende fragili le ossa e rallenta la crescita.

La 31enne Fyfe non credeva che avrebbe mai incontrato l'amore, fino al giorno in cui ha conosciuto Steven. I due si sono innamorati e si sono sposati con una meravigliosa cerimonia.

Amanda è al settimo cielo e non riesce ancora a credere di essere stata così fortunata a conoscere Steven. Fyfe ha raccontato al Mirror

Suonerà esagerato, ma ho davvero trovato il paradiso con Steven. Quando ero più giovane, temevo che non avrei mai avuto un fidanzato a causa della mia altezza. Ma i miei desideri si sono avverati e ho incontrato l'uomo perfetto. Non gli è mai importato nulla della mia dimensione ridotta, mi ama per come sono.

Queste storie commoventi dimostrano che l'amore non conosce alcun limite!

LEGGETE ANCHE: Amanda e Steven: lei 85 cm, lui 186, superano uniti tutte le difficoltà giorno dopo giorno