Un ragazzino con una rara malattia genetica viene chiamato "mostro" dai compagni, ma lui ignora i bulli e vive felice

Quando Magda Newman rimase incinta, lei e il marito furono felici ma un po' ansiosi, poiché stavano per diventare genitori per la prima volta. La gravidanza di Magda andò bene, ma il travaglio durò diciassette ore e i medici si preoccuparono.

ABC News / YouTube

Quando il bambino nacque, i medici e le infermiere sembrarono confusi. All'inizio non mostrarono neppure il bambino ai Newman, perché non ce ne fu il tempo. Il piccolo non respirava, perciò i medici si misero immediatamente al lavoro per salvargli la vita. 

ABC News / YouTube

Quando i neo-genitori finalmente videro il bambino, la loro prima reazione fu di shock e incredulità. Il suo viso era seriamente deformato a causa della sindrome di Treacher Collins, una rara malattia genetica che colpisce circa un bambino su cinquantamila. 

ABC News / YouTube

Nella Treacher Collins, le ossa del viso non si sviluppano come dovrebbero. I bambini nati con questa sindrome spesso hanno difficoltà a respirare, mangiare e udire. Nei casi leggeri, la deformità è appena visibile. Nel caso del figlio di Magda e Russell, sembrava che la mandibola inferiore e gli zigomi mancassero del tutto, le orecchie erano deformate e gli occhi erano distorti. 

ABC News / YouTube

I genitori del bambino non avevano mai sentito parlare della sindrome di Treacher Collins e di certo non si aspettavano che il figlio ne nascesse affetto. Ma, quando lo shock iniziale si fu attenuato, i Newman accettarono la diagnosi del bambino e fecero in modo di renderlo il più possibile felice. Dettero al bambino un nome bellissimo: Nathaniel.

ABC News / YouTube

Magda e Russell hanno imparato che crescere un bambino con un disturbo craniofacciale è una battaglia difficile. A causa delle complicazioni nella respirazione e di altri problemi che la sindrome di Treacher Collins provoca, gli ospedali sono diventati la seconda casa di Nathaniel. Inoltre, poche persone conoscono la malattia, così l'aspetto insolito del ragazzo ha sempre attirato occhiate incuriosite da parte degli estranei.

Ora, Nathaniel è un ragazzo di tredici anni e non è molto diverso dagli altri teenager della sua età. Ha molti hobby ed è piuttosto intelligente. La malattia del ragazzo non influenza lo sviluppo cerebrale.

In un'intervista ad ABC, gli è stato chiesto come spiega il suo aspetto diverso, e lui ha detto:

Spiego semplicemente che ho la Treacher Collins e so che ognuno è diverso, solo che io sono un po' più diverso di tutti gli altri. 

ABC News / YouTube

Nathaniel ha aggiunto che la cosa non lo preoccupa. Ma il ragazzo ha scoperto quanto gli altri possano essere crudeli quando qualcuno lo ha chiamato "mostro", quand'era piccolo. Nathaniel ha ammesso che la cosa gli ha fatto male e che da allora più volte è stato insultato. Quando gli è stato chiesto perché alcuni ragazzi insultino chi ha un aspetto diverso, Nathaniel ha detto:

Perché non pensano davvero a ciò che dicono e i loro genitori non fanno niente al riguardo. 

ABC News / YouTube

Anche se i compagni a volte sono cattivi nei suoi confronti, Nathaniel è un ragazzo felice e ha imparato ad accettare il proprio aspetto. Nell'intervista, ha dichiarato:

A volte dimentico che ho la Treacher Collins. A volte, quando sto bene, dimentico il mio aspetto. 

Ci auguriamo che questo meraviglioso ragazzo abbia un brillante futuro dinanzi a sé, perché se lo merita! È intelligente e ha un cuore buono e il suo aspetto non ha davvero importanza.