È nato senza arti ma continua a superare ogni aspettativa e sbalordire la madre

Ispirazione

March 11, 2019 15:57 By Fabiosa

Chi è genitore di un bimbo disabile sa che la vita può essere dura. Ascoltare storie di persone che hanno superato le difficoltà in casi simili serve come fonte di ispirazione.

Ecco perché persone come Jasmine Self e il suo piccolo, RJ Wilson, devono venire celebrate. RJ è nato senza braccia e senza gambe a causa di una rara patologia nota come sindrome tetra-amelia.

LEGGETE ANCHE: "Ho vissuto nella tua pancia ma poi": Bimbo di 4 anni ricorda l'aborto spontaneo della madre

Il futuro le era stato predetto tosto perciò i medici hanno consigliato alla mamma 24enne di non portare a termine la gravidanza. Si pensava che il bambino non sarebbe sopravvissuto fino al parto.

Jasmine e il fidanzato, Rondell, hanno deciso di non mollare e la gravidanza è andata abbastanza bene, nel complesso.

Tuttavia, alla 29esima settimana, la placenta di Jasmine si è staccata dall'utero e lei si è dovuta sottoporre ad un cesareo d'urgenza. Il piccolo RJ è nato pesando appena 1,10 chili.

Dopo la nascita, il neonato è stato sottoposto a cure intensive per cirevere trasfusioni di sangue. Jasmine era preoccupatissima e non ha potuto tenerlo in braccio fino a tre giorni dopo.

LEGGETE ANCHE: Che dolcezza! Sandra Bullock beccata a passeggio con il fidanzato e i due figlioletti in una rara uscita pubblica

Ha raccontato:

Ho messo le mani nell'incubatrice e l'ho preso. È stato un momento felice.

Nonostante le gravi condizioni del figlio, Jasmine si considera fortunata perché il peggio è stato evitato. Ora, tutti sono tornati a casa, in Carolina del Sud (Stati Uniti).

La donna ha accettato la sfida dimostrando al bimbo amore incondizionato e supporto. Ovviamente, si preoccupa per il futuro di RJ a causa della sua patologia.

Ha quindi voluto condividere la sua storia per incoraggiare le persone a non vergognarsi di chiederle informazioni su suo figlio.

Lui è un bambino normale in tutti i sensi, tranne che per la mancanza di gambe e braccia.

L'ansia è lecita ma la madre crede che RJ avrà un grande futuro di fronte a sè. Il bambino ha già superato ogni aspettativa, mostrandosi forte e determinato.

Auguriamo a mamma e figlio il meglio e una vita di successo e felicità!

LEGGETE ANCHE: Mamma dietro le sbarre dopo essersi 'vendicata' della figlia neonata gettandole dell'acqua in faccia