Mughetto vaginale: 8 risposte alle domande più frequenti sulla candida

La candidosi è una patologia abbastanza comune. A causa della sua localizzazione specifica (genitali esterni), i pazienti non si rivolgono sempre al proprio medico di fiducia per le cure a tempo debito e questo è un atteggiamento sbagliato in quanto questa malattia può portare a gravi conseguenze. Cercheremo di rispondere alle domande più frequenti su questa malattia.

1. Cos'è la candidosi?

Kateryna Kon / Shutterstock.com

Questa malattia è causata da un lievito (un tipo di fungo) chiamato Candida. È normalmente presente nel nostro corpo (sia sulla pelle che in alcuni organi interni). Tuttavia, l'infezione si sviluppa solo in determinate circostanze.

2. Perché si verifica?

Il mughetto vaginale non si sviluppa quasi mai da solo. Spesso è provocato da alcuni fattori, specialmente da un abbassamento delle difese immunitarie (malattie da immunodeficienza primaria o secondaria o assunzione di farmaci antibatterici o citostatici). Le donne che hanno maggiori probabilità di sviluppare questa condizione sono quelle in gravidanza, che soffrono di diabete o assumono contraccettivi ormonali. Un'altra causa comune di candidosi è lo stress cronico.

3. In che altro modo è chiamato?

Infezione vaginale da lievito, candidosi vaginale, candidosi vulvovaginale, candida colpitis o vaginite da candida - sono tutti sinonimi della stessa malattia.

4. Gli uomini ne soffrono?

Naturalmente. Ma tra gli uomini si verifica molto meno spesso a causa delle caratteristiche anatomiche della struttura dei genitali esterni. Ci sono diverse forme cliniche di questa malattia: infiammazione del prepuzio (postite), flogosi della parte terminale del pene, ovvero il glande (balanite) e infiammazione dell'uretra (uretrite).

5. La candidosi si trasmette sessualmente?

Sì, la candidosi appartiene alle malattie sessualmente trasmissibili. Pertanto, quando viene accertata la malattia, è necessario astenersi dai rapporti sessuali e sottoporsi al trattamento a base di farmaci antifungini, obbligatorio sia per il paziente che per il suo partner sessuale.  

5. Quali sono i sintomi?

Phaungphech / Shutterstock.com

I sintomi principali della candidosi includono

  • prurito e indolenzimento vaginale;
  • dispareunia (dolore durante i rapporti sessuali);
  • difficoltà o dolore nella minzione;
  • perdite vaginali anomale.

Contatta immediatamente il tuo medico di fiducia se riscontri uno qualsiasi di questi sintomi.

6. La candidosi è pericolosa?

La mancanza di un trattamento adeguato può portare allo sviluppo di gravi complicazioni: infezione batterica secondaria, malattie infiammatorie dell'apparato urinario (cistite, uretrite, nefrite), prostatite negli uomini, erosione del collo uterino (cervice) nelle donne e persino infertilità.

7. Come viene diagnosticata?

goodluz / Shutterstock.com

Molte infezioni di carattere genitale hanno sintomi simili, quindi è quasi impossibile da diagnosticare sulla base di un solo esame clinico. La fase diagnostica prevede la valutazione di un campione di secrezioni vaginali e l'esame al microscopio per la ricerca dell'agente eziologico della candidosi.

8. Quali sono le cure disponibili?

Di solito viene trattata con farmaci antifungini, che possono essere assunti sotto forma di pillole per via orale o localmente in forma di supposta. Se il trattamento non funziona e la candidosi continua a ripresentarsi, verrà controllato il funzionamento del sistema immunitario.

La candidosi genitale è una malattia che richiede un'analisi precoce, infatti una diagnostica tempestiva e un trattamento adeguato assicurano buone possibilità di recupero e prevengono ulteriori pericolose complicazioni.

Fonte: CDC


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.

Raccommandiamo