I 5 sintomi precoci più comuni della leucemia

STILE DI VITA & COMMUNITY

Leucemia: i segnali che aiutano a diagnosticare precocemente il tumore al sangue

Data 17 settembre 2019

La leucemia è uno dei tumori più comuni. Secondo l'Istituto Nazionale dei Tumori statunitense, rappresenterebbe addirittura il 3,7% dei tumori nel Paese e colpirebbe un adolescente e bambino su tre.

Leucemia: i segnali che aiutano a diagnosticare precocemente il tumore al sangueBackgroundStore / Shutterstock.com

Cos'è la leucemia?

Si tratta di una malattia caratterizzata dalla produzione anormale di globuli bianchi. I tipi più comuni di leucemia sono i seguenti:

  • linfocitica - colpisce i linfociti che si trasformano in tessuto linfatico. Di conseguenza, danneggia parte del sistema immunitario;
  • mieloide - interessa le cellule mieloidi che si sviluppano in globuli rossi, globuli bianchi e cellule produttrici di piastrine.

Leucemia: i segnali che aiutano a diagnosticare precocemente il tumore al sangue

Inoltre, può presentarsi in due forme:

  • cronica – si sviluppa lentamente e passa molto tempo prima di avvertire problemi di salute;
  • acuta – il rapido sviluppo comporta la necessità di una cura immediata.

La maggior parte delle persone che ne soffrono possono conviverci per anni anche se la forma cronica è più difficile da curare.

Principali sintomi

I primi segnali della leucemia possono essere difficili da riconoscere ma, con il suo avanzare, possono comparire ed essere i seguenti:

1. Debolezza e affaticamento

Questo è un sintomo comune nei pazienti oncologici. Chi ha la leucemia si sente debole a causa dell'anemia, ovvero la carenza di globuli rossi.

Leucemia: i segnali che aiutano a diagnosticare precocemente il tumore al sangueBlurryMe / Shutterstock.com

2. Pallore

Leucemia: i segnali che aiutano a diagnosticare precocemente il tumore al sangue

Questo è un campanello d'allarme comune ed è anch'esso causato dall'anemia.

3. Infezioni frequenti

I globuli bianchi non riescono a svolgere il loro lavoro e a contrastare le infezioni. Queste ultime, quindi, durano più del normale.

4. Sanguinamento ed ematomi frequenti

I malati possono soffrire di sanguinamenti alle gengive, al naso, nelle urine e nelle feci. Alcuni possono anche notare dei piccoli punti rossi sulla pelle (petecchia). In più, anche ematomi e ferite impiegano più tempo a rimarginarsi o assorbirsi.

5. Linfonodi gonfi

Leucemia: i segnali che aiutano a diagnosticare precocemente il tumore al sangue

I linfociti anomali finiscono per accumularsi nei linfonodi, gonfiandoli. Osserverete rigonfiamenti all'altezza di collo, ascelle, inguine e clavicole.

Altri sintomi di leucemia sono:

  • perdita di appetito e peso;
  • febbre e brividi;
  • battito cardiaco irregolare;
  • mal di testa;
  • sudorazione abbondante, soprattutto durante la notte;
  • dolori ossei e articolari.

Qualora notaste questi disturbi, consultate il vostro dottore. Ognuno dei sintomi indicati potrebbe rivelare patologie diverse, ma comunque da tenere sotto controllo medico. Meglio prevenire che curare.

LEGGETE ANCHE: "Non ero preparata a tanto dolore fisico:" Sabrina Paravicini condivide i dettagli dell'operazione contro il tumore


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.