Baciare i neonati è pericolosissimo! Bambino di 11 giorni stava per morire di herpes

I neonati, appena nati, sono così belli che verrebbe voglia di mangiarli. Ma fate attenzione e prendete le dovute precauzioni, perché il loro fragile sistema immunitario li rende sensibili a qualsiasi contagio.

Un bambino di 11 giorni è quasi morto dopo aver contratto l'herpes

Lucy Kendall e Jaz Miller, giovani genitori di Kingston upon Hull, sono stati felicissimi quando hanno accolto il figlio Oliver il 3 agosto. Mai in un milione di anni avrebbero però immaginato che il loro bambino avesse dovuto combattere per la sua vita dopo meno di due settimane.

Quando Oliver aveva solo 11 giorni, ha smesso di nutrirsi e gli è salita la febbre. Il giorno dopo, i suoi genitori lo portarono di corsa all'ospedale.

Il piccolo è stato inserito nell'unità di terapia semi-intensiva e, dopo 8 giorni, ha avuto finalmente una diagnosi: aveva contratto l'herpes neonatale.

LEGGETE ANCHE: Il neonato, con un difetto congenito, nasce con metà cuore: "Ero shockata, sbaldorita e icredula. Mi sentivo terrorizzata"

I medici hanno spiegato ai genitori di Oliver che potrebbe aver contratto il virus dopo essere stato baciato da qualcuno con herpes labiale. Lucy e Jaz non sapevano come fosse possibile, perché nessuno dei due aveva l'herpes labiale e nessuno con herpes aveva baciato il loro bambino.

Prima foto con Oliver dopo essere usciti dall'ospedale

Dopo tre settimane in ospedale, Oliver è stato finalmente dimesso. Avrebbe ricevuto un trattamento nei successivi sei mesi e avrebbe avuto bisogno di un certo numero di visite di controllo, come ha scritto Lucy su Facebook.

In un post ha raccontato il loro calvario per mettere in guardia gli altri genitori sul pericolo dell'herpes simplex sui neonati.

La giovane mamma ha compreso che c'è mancato poco:

Siamo fortunati! Poche ore e potrebbe essere stato tutto diverso.

Fortunatamente, il bambino adesso sta bene.

Oliver è stato davvero fortunato

Purtroppo, molti altri neonati non sono stati così fortunati. All'inizio di quest'anno, una mamma del Texas ha scritto un post straziante sulla morte prematura di suo figlio Raiden. L'autopsia del piccolo ha rivelato che era stato infettato dal virus herpes simplex 1 (HSV-1).

Raiden è solo uno dei tanti neonati morti per complicazioni da infezione da herpes. Allora, come possono essere prevenute queste tragedie?

Baciare i neonati è pericolosissimo! Bambino di 11 giorni stava per morire di herpesHans.P / Shutterstock.com

LEGGETE ANCHE: Neonato ha subito danni cerebrali dopo essere stata nutrita al seno. La madre cita l’ostetrica per averla consigliata male

Come ridurre ai neonati il rischio di contrarre l'herpes

L'Herpes simplex virus 1 (HSV-1), è uno dei virus più comuni: si stima che più della metà degli adulti ne siano stati infettati in qualche momento della loro vita.

Una volta infettati dal virus, esso rimane nel vostro corpo per il resto della vita. Questo può indurvi a sviluppare herpes labiale di tanto in tanto, specialmente quando il vostro sistema immunitario è leggermente più debole.

Baciare i neonati è pericolosissimo! Bambino di 11 giorni stava per morire di herpesBLACKDAY / Shutterstock.com

E anche se è improbabile che il virus causi molti danni a bambini più grandi e ad adulti sani, può essere mortale per i neonati. Il sistema immunitario dei neonati non è abbastanza sviluppato da poter contrastare il virus, e si possono sviluppare gravi complicazioni come meningite ed encefalite. Ecco perché dovete prendere delle dovute misure preventive per proteggere il vostro bambino, specialmente nelle prime settimane di vita.

Baciare i neonati è pericolosissimo! Bambino di 11 giorni stava per morire di herpesOsman Tair / Shutterstock.com

Ecco cosa potete fare per tenere al sicuro il vostro bambino, stando a quanto consigliato dall'UT Southwestern Medical Center:

  1. Per proteggere un neonato dall'HSV-1 e altri virus e batteri, fate in modo che chiunque voglia toccarlo o tenerlo in braccio si lavi prima bene le mani.
  2. Non permettete a nessuno con herpes, o che lo ha avuto da poco, di baciare il vostro bambino.
  3. Se potete, evitate di portare il vostro bambino in luoghi pubblici affollati nei primi mesi di vita per ridurre ulteriormente le possibilità di esposizione all'HSV-1 e ad altri germi.

Baciare i neonati è pericolosissimo! Bambino di 11 giorni stava per morire di herpesAlexisP / Shutterstock.com

E non pensate che queste misure vi facciano diventare iperprotettivi. Fate anche attenzione quando date loro da mangiare, per evitare tragedie. Questi sono i passi giusti da intraprendere, perché possono davvero aiutarvi a salvare la vita del vostro bambino!

Avete figli piccoli? Permettete alle persone di baciarli o avvicinarsi? Fateci sapere quali misure preventive utilizzate voi con un commento.