10 sintomi che potrebbero voler dire che hai le tenie e perché questi parassiti sono così pericolosi

Il solo pensare alle tenie farebbe rabbrividire chiunque. Fortunatamente, in Europa e nel resto del mondo sviluppato l'infezione da tenia è rara. Tuttavia, è importante conoscerne i sintomi, le cause e in che modo prevenirne l'insorgenza, poiché in alcuni casi l'infezione può essere potenzialmente mortale.

Di seguito, elenchiamo i sintomi dell'infezione da tenia, in che modo le persone possono contrarla e come proteggersi da questi micidiali parassiti.

Chinnapong / Shutterstock.com

In che modo si può contrarre l'infezione da tenia?

Il modo più comune di contrarre l'infezione da tenia è mangiare cibi contaminati, quali carne e pesce nella maggior parte dei casi. È possibile contrarla anche nelle seguenti situazioni:

  • bere acqua contaminata;
  • mangiare frutta o verdure lavate con acqua contaminata o non lavate affatto;
  • contatto con terreno contaminato.

Quali sono i sintomi dell'infezione da tenia?

L'infezione da tenia potrebbe non causare sintomi significativi, soprattutto se è limitata all'intestino. Ma se si manifestano, possono includere:

  • nausea;
  • diarrea;
  • aumento, diminuzione o perdita dell'appetitto;
  • dolore addominale;
  • perdita di peso;
  • presenza di tenie nelle feci.

Se l'infezione è invasiva (cioè che le larve di tenia si sono diffuse dall'intestino verso altri organi e tessuti), i sintomi possono includere quanto segue:

  • mal di testa;
  • convulsioni;
  • reazioni allergiche alle larve;
  • cisti nell'organo o negli organi interessati.

kurhan / Shutterstock.com

Le possibili complicanze derivanti dall'infezione da tenia possono includere quanto segue:

  • blocco nell'intestino, nei dotti biliari o pancreatici;
  • danni al sistema nervoso centrale, che possono manifestarsi sottoforma di mal di testa, convulsioni, disturbi visivi, deterioramento cognitivo e persino morte;
  • danni e funzionalità interrotte di altri organi, inclusi fegato, polmoni e cuore.

Come si può prevenire l'infezione da tenia?

bratova / Depositphotos.com

Solitamente, l'infezione da tenia è causata dalla mancanza di un'adeguata igiene dei prodotti alimentari. Quindi, per ridurre il rischio di contrarla, fai quanto segue:

  • lavati accuratamente le mani con acqua e sapone ogni volta prima di mangiare, cucinare e dopo aver utilizzato il bagno;
  • non mangiare cibi potenzialmente contaminati o che destano sospetti;
  • se ti trovi in ​​una zona con scarsa igiene, utilizza solo l'acqua in bottiglia, o fai bollire l'acqua disponibile per almeno qualche minuto prima di berla, o prima di utilizzarla per lavare frutta e verdura.

Fonti: Mayo Clinic, WebMD, Medical News Today


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.

Raccommandiamo