Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in banca

BENESSERE & FITNESS

Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in banca

Data 28 agosto 2019

Il denaro è fattore di crisi e litigi in molte coppie. Quando si incontrano delle difficoltà finanziare, entrambi i coniugi dovrebbero rinunciare agli sfizi e seguire una vita più frugale, ristretta alle necessità.

Il giorno in cui una donna, che si è identificata come Joanne, ha scoperto dall'ora ex marito che avevano problemi economici, non aveva motivo di non credergli.

Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in bancaKevin Tichenor / Shutterstock.com

La 63enne australiana ha raccontato ad AU News che i primi anni del suo matrimonio erano stati stupendi. Lei e il partner lavoravano, hanno creato una famiglia e tutto andava per il verso giusto.

Tuttavia, qualche tempo dopo, la coppia ha iniziato ad allontanarsi e a discutere sempre più frequentemente, con qualche episodio di violenza domestica.

Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in bancaElnur / Shutterstock.com

Il marito le diceva che la loro situazione finanziaria non era per nulla rosea e che faticavano ad arrivare a fine mese. Joanne non poteva fare altro che risparmiare su tutto, riducendo al minimo le spese, così da mettere almeno del pane a tavola.

Il mio ex marito mi diceva sempre che non avevamo denaro e mi costringeva a mettere un limite perfino al costo settimanale della spesa.

Ogni volta che gli chiedeva qualche spicciolo, lui rispondeva di non averne e che lei e i figli si sarebbero dovuti arrangiare.

Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in bancaPormezz / Shutterstock.com

Insomma, pareva che la coppia faticasse perfino a permettersi le necessità di base come affitto e cibo, e non c'era mai un euro per togliersi dei piccoli sfizi.

Mi diceva di non concedermi lussi e di fare qualsiasi cosa per risparmiare.

Joanne non dubitava del marito perché lui si era sempre occupato del conto in banca. Lei riceveva piccole somme di denaro solo per pagare spesa e bollette. Si fidava ciecamente.

Ma arrivata allo sfinimento, ha deciso di rivolgersi ad un avvocato per chiedere il divorzio: in quel momento, la verità è venuta a galla. Dopo la separazione, ha scoperto che l'uomo, in realtà, era molto benestante.

Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in bancaElnur / Shutterstock.com

Possedeva ben 15 proprietà e aveva dei conti bancari da migliaia e migliaia di euro.

Non avevamo alcuna difficoltà finanziaria.

Joanne si è sentita ingannata ed era preoccupata di ciò che sarebbe accaduto dopo la firma per il divorzio. Però, ha scoperto di avere diritto a metà del patrimonio dell'ex coniuge e da allora ha iniziato a respirare nuovamente.

Per prima cosa, è corsa dal parrucchiere per tagliare e tingere i capelli, cosa che non aveva mai potuto fare in precedenza.

Donna 63enne vive nella miseria ma scopre che il marito nascondeva 15 proprietà e una grossa somma di denaro in bancapathdoc / Shutterstock.com

Ora Joanne consiglia a tutte le donne di mantenersi sempre informate sulla situazione economica della propria famiglia, e di non delegare tutte le responsabilità al marito.

Dovreste sapere esattamente ciò che possedete e che cosa vi spetta, così da essere più indipendenti all'interno della vostra relazione.

La signora ha avuto la fortuna di fuggire da un matrimonio così disonesto. Speriamo che serva da lezione anche ad altre!