Amministratore delegato è morto dopo che il telefonino in carica accanto al suo letto è esploso

NOTIZIE

Amministratore delegato è morto dopo che il telefonino in carica accanto al suo letto è esploso

Date July 6, 2018 12:40

"Chi avrebbe mai pensato che per un gesto così semplice tre bambini sarebbero cresciuti senza padre", si è lamentato il cognato della vittima di un'altra esplosione fatale di un cellulare.

Notizie come questa non sono più una rarità su Internet. Sfortunatamente, molte persone ignorano o sottovalutano il rischio di lasciare il cellulare accanto, o perfino sul letto, durante la notte.

DAMRONG RATTANAPONG / Shutterstock.com

Nel caso di Nazrin Hassan, amministratore delegato della Cradle Fund, questa abitudine pericolosa gli è costata la vita. La tragedia è avvenuta in Malesia: l'uomo quarantacinquenne, marito e padre, aveva lasciato due smartphone in carica accanto al letto.

Non è ancora certo quali siano le cause precise della morte di Nazrin e quale dei due smartphone sia esploso, ma sono state formulate due teorie principali: o l'uomo ha subito un trauma dietro la nuca in seguito all'esplosione del dispositivo, oppure è morto a causa dell'inalazione del fumo.

Nazrin ha apportato un notevole contributo nel suo campo professionale ed era molto stimato dai suoi colleghi.

Siamo profondamente sconvolti e addolorati per questa notizia. Ha illuminato e ispirato noi, la famiglia Cradle, insieme a molti fondatori, investitori e partner. È stato un leader straordinario e un visionario che ha offerto un contributo incredibile all'ecosistema startup. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla moglie e ai figli", ha dichiarato  Juliana Jan, direttore degli investimenti della Cradle.

Per evitare tragedie simili, non lasciate il cellulare accanto a voi mentre dormite. Tenetelo lontano da materiale facilmente infiammabile. La vittima deve aver pensato che non fosse una cosa importante.

Daniel Krason / Shutterstock.com

Condividete queste informazioni con i vostri familiari!