Morte ingiusta: Ragazzo allergico muore a 13 anni per del formaggio gettatogli sulla maglietta

Notizie

September 25, 2018 18:03 By Fabiosa

Le allergie ci colpiscono spesso, e possono dare diversi sintomi: dal raffreddore a sfoghi allergici. Ma ci sono allergie molto più gravi e a volte fatali, se per caso siamo intolleranti a qualcosa. È il caso di cui vi parliamo in quest'articolo.

Un ragazzo di 13 anni con una grave allergia al lattosio è morto dopo essere stato inseguito da un compagno di scuola che gli ha messo del formaggio nella maglietta.

undefinedLa Vanguardia / YouTube

LEGGETE ANCHE: Intolleranza al lattosio: sintomi, diagnosi e come gestire questo disturbo

Karanbir Cheema, che tutti chiamavano Karan, ha avuto una grave reazione allergica che gli è costata la vita. Era gravemente allergico a tutti i latticini, al grano, alle noci, al glutine e alle uova. Soffriva anche di asma e eczema atopico.

undefinedLa Vanguardia / YouTube

Il tragico incidente è avvenuto a Greenford, West London, nel giugno dello scorso anno. La scuola chiamò immediatamente il 999 (il nostro 112), dicendo che era "solo una reazione allergica", ma quando i paramedici arrivarono videro Karan "boccheggiante".

undefinedLa Vanguardia / YouTube

Il ragazzo ha smesso di respirare e ha subito avuto uno shock anafilattico. È rimasto incosciente mentre i paramedici cercavano di salvargli la vita. Un altro ragazzo di 13 anni è stato poi arrestato con l'accusa di tentato omicidio. Tuttavia, nessuna accusa è stata intentata contro di lui.

Le reazioni della gente su Twitter

Questo non va bene. Nessun bambino che vive sotto l'ombra di allergie alimentari pericolose per la vita dovrebbe morire così. Una migliore istruzione nelle scuole e del pubblico sulle allergie alimentari dovrebbe essere considerata una priorità.

Sono così triste per Karan e la sua famiglia, le circostanze della sua morte sono così tragiche. 💔

È allergico al latte e ad altri alimenti e ha avuto una reazione anafilattica... 

Il ragazzo che ha gettato quel formaggio alla vittima sapeva cosa stava facendo. Le conseguenze dovevano essere provate e lui doveva essere punito come un adulto. Perché è un killer. È mentalmente abbastanza maturo per uccidere qualcuno come ha fatto. Indipendentemente dalla sua età.

omicidio, sono devastata per la famiglia 😢 così ingiusto 

Allergie alimentari letali

Per alcune persone che hanno allergie alimentari, anche una minima traccia può essere mortale. Oltre 15 milioni di persone soffrono di allergie alimentari solo negli Stati Uniti. 1 bambino su 13 vive in questo stato, ciò significa circa 2 in ogni classe.

Anche qui in Italia di recente c'è stato un caso grave di intolleranza alimentare, che ha portato alla scomparsa di Chiara Ribechini. Rinnoviamo le nostre condoglianze per questa giovane.

Gli allergeni più comuni sono noci, grano, uova, latte, soia e pesce. Per aiutare qualcuno che ha una reazione allergica, è necessario conoscerne i segni. I più comuni includono problemi di respirazione o deglutizione, mancanza di respiro, tosse ripetuta, gonfiore della lingua o delle labbra, e in alcuni casi vomito ripetuto o diarrea.

Non posso mangiare uova. Assolutamente.

Se vedete qualcuno che ha questi segni, chiamate un'ambulanza. E ricordate, una reazione allergica può sembrare lieve all'inizio, ma si intensifica molto rapidamente, quindi dovete agire velocemente.

Siete allergici a qualcosa? Oppure avete avuto esperienza con qualcuno che ha ripotato conseguenze anche leggere? Fatecelo sapere con un commento.

E a proposito: se presentate alcuni di questi sintomi potreste essere intolleranti al glutine. Fate attenzione.