Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il pri

FAMIGLIA REALE

Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il principe Carlo dopo la loro orribile rottura, secondo una biografia

Date October 8, 2019 11:23

Sono passati più di due decenni dalla tragica morte della principessa Diana, ma storie, segreti e misteri vengono svelati ancora oggi.

Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il principe Carlo dopo la loro orribile rottura, secondo una biografiaGetty Images / Ideal Image

Nessuno sa che cosa sia successo esattamente all'interno della famiglia reale, ma c'è chi è sicuro che ci sia stata una crisi tra la regina Elisabetta II e la principessa Diana. I problemi tra le due donne iniziarono soltanto quando divenne evidente che il principe Carlo preferiva la compagnia di Camilla Parker-Bowles e la sua ex moglie cominciò a chiedere aiuto alla suocera.

Ingrid Seward, nel suo libro The Queen's Speech: An Intimate Portrait of the Queen in Her Own Words, ha scritto che Lady Diana chiese aiuto, ma Sua Maestà non seppe cosa fare.

La regina voleva disperatamente aiutare Diana, ma non sapeva come. E Diana non sapeva comunicare con la regina.

Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il principe Carlo dopo la loro orribile rottura, secondo una biografiaGetty Images / Ideal Image

Tuttavia, una volta la regina Elisabetta II permise alla principessa Diana di "scioccare" e "umiliare" pubblicamente il principe Carlo dopo il divorzio.

Dopo aver lasciato Carlo, Diana non si aspettava di partecipare ad alcun futuro impegno reale. Il futuro re sembrava aver eliminato l'ex moglie dagli eventi reali, incluso un banchetto ufficiale nel 1993.

Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il principe Carlo dopo la loro orribile rottura, secondo una biografiaGetty Images / Ideal Image

In una biografia del principe del Galles, The Untold Story, lo scrittore Ross Benson afferma che, prima di quell'occasione pubblica, la principessa Diana chiamò la regina per informarla delle sue intenzioni. Lei sapeva che la presenza di Diana avrebbe umiliato il figlio, data la recente rottura, ma le permise di andare comunque. E così, il principe fu colto di sorpresa, quando apparve Lady Di.

Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il principe Carlo dopo la loro orribile rottura, secondo una biografiaGetty Images / Ideal Image

Secondo Express, soltanto Sua Maestà avrebbe potuto fermare la principessa Diana. Non si sa perché non l'abbia fatto, ma Benson sostiene che sia stato a causa del fatto che "aveva paura" della nuora. Per essere più chiari, la sovrana temeva l'influenza di Diana sui suoi due figli, il principe William e il principe Harry, e non volle pestarle i piedi.

Una volta la regina Elisabetta II "permise" alla principessa Diana di umiliare il principe Carlo dopo la loro orribile rottura, secondo una biografiaGetty Images / Ideal Image

Durante la cena, la principessa del Galles rese ben visibile la sua presenza e rimase in piedi accanto a Carlo, così da umiliarlo completamente. Perché la madre del principe permise a Diana di farlo?