Duchessa trascurata: Sarah Ferguson e il principe Andrea passavano insieme solo 40 no

Duchessa trascurata: Sarah Ferguson e il principe Andrea passavano insieme solo 40 notti all'anno durante il matrimonio

Famiglia Reale

September 6, 2019 17:34 By Fabiosa

Nel 1996 il principe Andrea divorziò ufficialmente da Sarah Ferguson dopo quasi 10 anni di matrimonio.

La separazione fu provocata dall'infedeltà della duchessa di York. Nel 1992 fu beccata mentre prendeva il sole in topless insieme al finanziere americano John Bryan. Per non parlare del fatto che spesso Fergie era stata vista in compagnia di uomini che non erano suo marito.

Il comportamento di Sarah creò grande imbarazzo alla famiglia reale, ma a quanto pare non fu l'unica responsabile della separazione da Andrea.

La duchessa trascurata

Sarah Ferguson una volta ha raccontato alla rivista Harper's Bazaar che vedeva raramente il principe Andrea quando erano sposati, a causa della sua impegnativa carriera nella marina britannica che teneva i coniugi separati per la maggior parte del tempo.

La duchessa di York ha confessato che purtroppo lei e Andrew potevano concedersi solo 40 notti d'intimità all'anno e questa situazione si protrasse per tutta la durata del loro matrimonio.

Fergie si sentiva particolarmente sola e aveva un gran bisogno di compagnia, ecco perché per comodità si rivolgeva ad altri uomini. Sebbene il suo comportamento non fosse corretto, non possiamo biasimarla completamente per aver lottato contro la sua solitudine.

Fergie voleva rimediare ai suoi errori

Purtroppo, Sarah non aveva mai smesso di amare il principe Andrea e cercò di rimediare al suo errore quando la sua infedeltà divenne pubblica.

Secondo Rebel Prince: The Power, Passion and Defiance of Prince Charles, la duchessa era disposta a giurare, specialmente al principe del Galles, di non aver mai tradito Andrea, ma non le credette nessuno.

Non possiamo fare a meno di chiederci che cosa sarebbe successo se Sarah e Andrew avessero passato più tempo insieme per lavorare sul loro matrimonio.