La vedova di Patrick Swayze ha venduto i beni più preziosi del marito defunto

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

La vedova di Patrick Swayze sotto accusa: scontro con la famiglia dell'attore per aver venduto i suoi beni preziosi

Date January 14, 2020 14:30

Patrick Swayze è morto nel settembre del 2009 a causa di un cancro al pancreas. Sua moglie, Lisa Niemi, gli è rimasta accanto fino all'ultimo respiro.

La coppia si era sposata nel 1975 ma non ha avuto alcun figlio a cui lasciare l'enorme fortuna dell'attore.

Lisa Niemi vende i cimeli di Patrick Swayze

Secondo la rivista Hello, la vedova avrebbe messo all'asta alcuni dei ricordi più preziosi dell'attore.

Ad esempio, la celebre giacca indossata nel film Dirty Dancing è stata venduta per circa 60 mila euro a Los Angeles. La vendita includeva anche la maglia che Patrick indossava in Ghost e la tavola da surf di Point Break. Lisa ha detto a Press Association:

Non importa, continuerò a venderli. Ma c'è sempre un senso di perdita associato a questa scelta.

La famiglia dell'attore è su tutte le furie

La nipote 31enne di Patrick, Danielle, è fuori di sé a causa delle azioni di Lisa. La giovane ha postato le sue sensazioni su Facebook e criticato la zia. Infatti, ha accusato Lisa di essere egoista e l'ha perfino chiamata "vedova nera."

E le ha anche rivolto una serie di domande alquanto impertinenti ma lecite:

Come fai solo a nominare tuo marito dopo che è morto? Com'è possibile che tu ti sia risposata con un miliardario e poi abbia venduto tutto, lasciando i familiari senza nulla, visto che hai ceduto i beni che contavano di più per noi?

Danielle ritiene che Lisa abbia infangato il nome e la reputazione della famiglia di Patrick. Gli oggetti che ha venduto erano dei ricordi che la moglie non avrebbe mai dovuto mettere all'asta, ma restituire alla famiglia del marito. La nipote infuriata ha perfino affermato che Lisa è "la feccia dell'umanità."

Lisa sta facendo delle donazioni

PanCAN è un'organizzazione che aiuta i malati di cancro al pancreas. Secondo il sito ufficiale, la vedova di Patrick Swayze starebbe donando del denaro per supportare un progetto: il ricavato arriverebbe proprio dalla vendita degli effetti personali del marito defunto. La Presidentessa e CEO dell'associazione, Julie Fleshman, ha dichiarato:

Siamo grati per il costante sostegno di Lisa alla nostra missione, che è quella di raddoppiare la sopravvivenza dei pazienti entro il 2020.

La vedova di Patrick Swayze sotto accusa: scontro con la famiglia dell'attore per aver venduto i suoi beni preziosiGetty Images / Ideal Image

Secondo voi, la vedova di Patrick Swayze ha il diritto di vendere gli oggetti del marito? Oppure avrebbe dovuto restituire tutto ai familiari dell'attore? Siamo impazienti di sapere la vostra opinione.

LEGGETE ANCHE: I medici credono che il bimbo faccia "la linguaccia" nell'ecografia: poi scoprono che ha bisogno di una chirurgia