Ragazza in coma si risveglia grazie alle note del pianoforte della madre

VITA REALE

I medici non le danno molte speranze di vita: ragazzina viene aiutata a risvegliarsi dalle note del pianoforte della madre

Date January 20, 2020 16:13

I disturbi neurologici possono comparire inaspettatamente, e la Sindrome Locked-In (o Sindrome del Chiavistello) è uno di questi. Si tratta di una malattia rara che paralizza completamente la persona: chi ne è affetto riesce appena a muovere gli occhi. Nonostante sia cosciente e vigile, non può né muoversi né parlare.

I medici non le danno molte speranze di vita: ragazzina viene aiutata a risvegliarsi dalle note del pianoforte della madrePressmaster / Shutterstock.com

Cosa c'è di più terrificante per una madre, costretta a vedere la giovane figlia, con un futuro promettente davanti a sè, improvvisamente prigioniera del proprio corpo? Ma, a volte, i miracoli accadono quando meno ce l'aspettiamo.

Un barlume di speranza

La 13enne Miranda Meldrum era una cantante provetta, ma la sua vita si è fermata quando ha avuto un'emorragia cerebrale che l'ha quasi strappata alla vita. La ragazza ha perso l'udito, iniziato a soffrire di forte emicrania, e non riusciva a muovere le braccia. Portata in ospedale, i medici hanno lottato duramente per salvarla.

L'operazione chirurgica ha lasciato Miranda in balia della Sindrome Locked-In. La brillante giovane si è ritrovata intrappolata nel suo corpo. I medici non erano ottimisti, dichiarando che aveva solo il 5% delle possibilità di sopravvivere in tali condizioni.

Tuttavia, la madre di Miranda, Stella, non aveva nessuna intenzione di perdere la figlia. Ha deciso di iniziare a suonare il pianoforte nella stanza d'ospedale, nella speranza che la melodia stimolasse i muscoli della ragazza, così da permetterle di riprendere controllo del corpo.

E le sue speranze sono diventate realtà. I medici erano increduli al vedere che l'adolescente aveva ripreso a muovere occhi e braccia, e che riusciva a pronunciare qualche parola. Inoltre, canticchiava la melodia assieme alla madre.

Miranda ha imparato di nuovo a camminare, e le persone la sostengono

Ben fatto, Miranda, un grande traguardo.

Wow e ancora wow...una bellissima e bravissima ragazza!

Che Dio la benedica. È così coraggiosa

Miranda è sulla lunga strada del recupero ma sta continuando a fare dei progressi enormi. Non possiamo che augurarle buona fortuna e pronta guarigione!

LEGGETE ANCHE: "Aveva attacchi epilettici." Immenso dolore per John Travolta: l'addio precoce al figlio di soli 16 anni per un brutto incidente nel 2016