Gli esaurimenti nervosi non sono uno scherzo: come identificare una situazione a rischio e

STILE DI VITA & COMMUNITY

Gli esaurimenti nervosi non sono uno scherzo: come identificare una situazione a rischio e come risolverla

Date August 23, 2017 08:30

Lo stress e l'ansia sono elementi costanti nella nostra vita. Alcuni di noi hanno dei potenti meccanismi di difesa psicologica, altri no. Quando il livello di ansia e stress diventa supera un certo limite, ecco arrivare l'esaurimento nervoso.

Un crollo nervoso può essere scatenato da diversi eventi traumatici, seppure questi non siano gli unici fattori di causa. Alcune persone semplicemente non riescono a sfogare le emozioni negative e si tengono tutto dentro. Quando non ce la si fa più, lo stato fisico e mentale cominciano a deteriorarsi.

Esistono alcuni segnali fisici ed emotivi che si possono riscontrare nelle persone che hanno sofferto di un esaurimento nervoso.

I segnali emotivi includono:

  • distacco e perdita di interesse per le cose che normalmente ci interessano;
  • difficoltà nel  concentrarsi sui propri obiettivi e perdita di attenzione;
  • senso di depressione, rabbia e/o ansia;
  • senso di distacco rispetto a quello che succede intorno a noi;
  • pensieri autolesionisti - se questo è il vostro caso, contattate immediatamente uno specialista;
  • abuso di alcool e droghe.

I segnali fisici sono: 

  • insonnia;
  • fatica;
  • costante malessere;
  • mal di testa e vertigini;
  • dolore ai muscoli;
  • problemi di digestione;
  • aumento del battito cardiaco;
  • vampate di calore e sudore freddo.

Se riconoscete in voi alcuni di questi sintomi, ecco cosa potete fare:

Parlate del vostro problema a una persona di fiducia

Può essere un parente, un amico o il medico. Parlate di ciò che vi preoccupa e vi sentirete immediatamente meglio.

Seguite una dieta ricca di frutta, verdura e proteine

Ricordate, anche l'attività fisica è importante.

Imparate a rilassarvi

Ci sono diversi modi che potete utilizzare.

Alena Ozerova / Shutterstock.com

Affrontate i problemi uno alla volta e non abbiate fretta nel prendere una decisione importante

Siate positivi e non date troppa attenzione a problemi di poca importanza!

Cure Joy

LEGGETE ANCHE: Otto segnali di allarme di un possibile esaurimento lavorativo


Questo post ha scopi puramente informativi. Non intende sostituirsi al parere medico. Fabiosa Italia declina ogni responsabilità in merito a eventuali conseguenze derivanti da qualsiasi trattamento, procedura, esercizio fisico, cambiamenti dell'alimentazione, azione o applicazione di farmaci in seguito alla lettura delle informazioni contenute in questo post. Prima di sottoporsi a qualsiasi trattamento il lettore dovrebbe consultare il proprio medico curante o un altro specialista.