Nove comuni abitudini dannose da evitare per mantenere sani gli occhi

Salute e Stile di vita

Le persone che hanno un vista perfetta tendono a darla per scontata. Ma non sono molti quelli che sanno quanto siano dannose per la nostra vista alcune comuni abitudini. Ecco una lista di nove se volete mantenere sani i vostri occhi:

1. Non dormite con le lenti a contatto

Secondo uno studio dell’Accademia Americana di Oftalmologia, coloro che portano continuamente le lenti a contatto sono esposti a un rischio da dieci a quindici volte maggiore di sviluppare un’ulcera corneale rispetto a chi non indossa le lenti durante il giorno. Fare dei brevi sonnellini con le lenti a contatto va bene, ma sarebbe meglio dormire senza. Se vi svegliate e vi rendete conto di non esservele tolte non fatelo subito, potreste danneggiare la cornea. Trascorsi circa venti o trenta minuti, inumiditele con lacrime artificiali e solo a questo punto si consiglia di toglierle. Dopo averlo fatto, indossate gli occhiali per il resto della giornata.

2. Non vi toccate e/o strofinate gli occhi

Deeba Chaudri, medico oculista che risiede a New York e lavora con LensCrafters, dice: “Alcune volte ci prudono gli occhi e ci viene voglia di strofinarli. In questi casi è meglio tenere la palpebra chiusa e toccare solo l’esterno dell’occhio”. Ma è ancora meglio aspettare che passi. Non toccate le membrane mucose dei vostri occhi per evitare che vi penetrino dei germi.

3. Fate una visita agli occhi ogni anno

Chaudri dice: “Molti dei pazienti che vengono per la prima volta mi dicono: ‘Non faccio una visita agli occhi da dodici anni perché la mia vista era perfetta l’ultima volta che l’ho controllata”. Un problema alla vista non è l’unico motivo per controllare gli occhi. Chaudri dice:

Si tratta di controllare la salute generale degli occhi: non ci sono recettori del dolore dietro l’occhio, per cui se avete un vaso sanguigno rotto o un tumore in quel punto, non lo notereste finché non inizierebbe a interferire con la vista, se non peggio.

4. Non usate dispositivi elettronici per troppo tempo senza fare una pausa

Smartphone, computer portatili e altri dispositivi elettronici irradiano luce blu, considerata tanto dannosa quanto i raggi solari UV (se non di più). Si raccomanda di guardare altrove per venti secondi ogni venti minuti che fissate uno schermo. Guardate in lontananza, focalizzate la vista su qualcosa di diverso dallo schermo e battete le palpebre.

5. Non applicate l’eyeliner sulla rima dell’occhio

Chaudri dice: “Quando mettete la matita negli occhi, questa si va a mescolare con le lacrime”. Se portate le lentine, piccoli pezzi di eyeliner possono finire sulla loro superficie privando in questo modo gli occhi di ossigeno. Chaudri dice che le matite liquide sono particolarmente dannose a causa dei batteri presenti sulla punta dell’applicatore. Le matite morbide sono considerate un’opzione più sicura, ma andrebbero comunque applicate solo sull’esterno dell’occhio.

6. Non andate a dormire truccate

Andare a dormire senza aver tolto il trucco fa male non solo alla pelle, ma anche agli occhi. Le particelle di trucco possono ostruire le ghiandole e causare dolorosi orzaioli. Chaudri dice inoltre a proposito delle ciglia finte: “Se andate a dormire con le ciglia finte e le strofinate, la colla può finire nella cornea e causare delle brutte infiammazioni”.

7. Non usate soluzioni, lenti o colliri scaduti

Chaudri dice a proposito delle soluzioni per le lenti a contatto: “Queste soluzioni contengono degli agenti pulenti che uccidono i batteri sulle lenti, per cui è meglio assicurarsi che questi ingredienti facciano il loro lavoro”: Lo stesso vale anche per le lenti stesse, le lacrime artificiali e i colliri. E non conservate le lenti in altri liquidi che non siano soluzioni specifiche per questo scopo.

8. Non abusate dei colliri che riducono il rossore

I colliri che riducono il rossore sono solo una soluzione temporanea al vostro problema. Chaudri dice: “Contengono conservanti e altre sostanze chimiche che nel tempo possono peggiorare il problema, ed è solo una questione di tempo prima che si presenti un effetto rimbalzo”. Se avete sempre gli occhi rossi e/o irritati, rivolgetevi ad un dottore.

9. Indossate gli occhiali da sole

Chaudri dice: “Molte persone pensano che gli occhiali da sole siano solo per l’estate o per essere alla moda. Ma indossarli durante l’inverno può essere ancora più importante perché il sole si riflette sulla neve”. Se non proteggete i vostri occhi dal sole, potreste andare incontro a disturbi gravi, come le ustioni corneali, il cancro della pelle o delle palpebre e macchie sulle sclere degli occhi.

Fonte: Fonte: Health


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Non utilizzare automedicazioni e, in ogni caso, consultare sempre un professionista sanitario qualificato prima di utilizzare qualsiasi informazione presentata nell'articolo. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano risultare dall'utilizzo delle informazioni fornite in questo articolo.

Raccommandiamo