Non dovrebbe accadere a nessuno: l'abuso sugli anziani non è mito, ma terribile realtà

FAMIGLIA

Non dovrebbe accadere a nessuno: l'abuso sugli anziani non è mito, ma terribile realtà

Date October 26, 2018 18:49

L'abuso sugli anziani si manifesta in varie forme: dall'incuria all'abuso finanziario o addirittura fisico. Considerando che le persone in età avanzata rappresentano un'elevata percentuale della popolazione, è importantissimo prendere coscienza di uno dei problemi più sofferti - i maltrattamenti. Cerchiamo di capire cos'è, che forme assume e quanto spesso accade.

Non dovrebbe accadere a nessuno: l'abuso sugli anziani non è mito, ma terribile realtàDmytro Zinkevych / Shutterstock.com

LEGGETE ANCHE: Intollerabili abusi sugli anziani: imparare a riconoscerli e a prestare aiuto alle vittime

Cosa sono gli abusi sugli anziani?

Ne esistono diverse definizioni, ma in generale si può dire che un abuso del genere è un atto (singolo o ripetuto), o la mancanza di azioni specifiche, che causa difficoltà o danni ad una persona in età avanzata. Può essere intenzionale o no, e assume diverse forme.

Le tipologie

1. Trascuratezza

Questo tipo spesso accade quando gli operatori sanitari non si prendono cura adeguatamente degli anziani: ad esempio, non danno loro cibo, acqua o non li fanno sentire confortevoli e al sicuro. Anche la trascuratezza di se stessi rientra in questo caso ed è dovuta all'incapacità dell'anziano di curare se stesso a causa di motivi fisiologici, psicologici o finanziari.

2. Abuso fisico

È qualsiasi atto fisico che arreca dolore, ferite corporee, e soprattutto deterioramento della salute. Si può riconoscere osservando segni di ossa rotte, tagli, ferite ed escoriazioni. Tuttavia, il campanello d'allarme più comune è il drastico cambiamento di atteggiamento della vittima a causa della violenza subita.

LEGGETE ANCHE: Casa di riposo degli orrori: anziani picchiati, maltrattati, insultati e legati ai letti

3. Abuso psicologico - emotivo

La violenza si manifesta anche in forma verbale, causando dolore, forte angoscia, squilibri mentali, ecc. L'abuso emotivo include intimidazioni, umiliazioni, molestie e minacce verso i più vecchi.

Non dovrebbe accadere a nessuno: l'abuso sugli anziani non è mito, ma terribile realtàWorld Elder Abuse Awareness Day vector imageBeataGFX / Shutterstock.com

4. Abuso sessuale

A volte le persone anziane diventano anche vittime di abusi sessuali, cioè di azioni sessuali di vario genere non consensuali: dal palpeggiamenti allo stupro, dal filmare allo scattare foto senza vestiti.

5. Sfruttamento finanziario

Gli anziani sono spesso vittime delle manipolazioni finanziarie da parte della famiglia. Generalmente sono i figli ad utilizzare in modo improprio i risparmi e le proprietà dei genitori. In che modo? Falsificando firme su documenti; rubando denaro ed oggetti preziosi; obbligando l'anziano a firmare assegni o altre carte, ecc.

6. Abbandono

La tipologia più disonorevole di abuso sugli anziani è l'abbandono. Spesso, quando un operatore sanitario non riesce o non intende più occuparsi di un paziente, decide di abbandonarlo a se stesso.

LEGGETE ANCHE: Tremendo! Guardate come trattano queste infermiere una povera vecchina 92enne!

Non dovrebbe accadere a nessuno: l'abuso sugli anziani non è mito, ma terribile realtàPortrait of sad elderly manNadino / Shutterstock.com

I dati statistici

Al giorno d'oggi i maltrattamenti sugli anziani sono sempre più diffusi: si stima che nei soli Stati Uniti, più di un milione di persone con più di 65 anni venga maltrattato, ferito, sfruttato o abusato da chi se ne prende cura. E sapete la notizia peggiore? Solo un caso su cinque viene denunciato!

  • Le statistiche del Centro Nazionale sui Maltrattamenti degli Anziani mostrano che le forme di abuso più denunciate solo quelle verbali (psicologiche), finanziarie o materiali, e fisiche.
  • La maggior parte degli abusatori - che rappresenta il 75% dei casi - sono i membri della famiglia (in particolare, mogli e figli).
  • Le vittime spesso soffrono vari tipi di abusi. Ad esempio, chi viene sfruttato finanziariamente spesso afferma di aver subito anche violenza psicologica.
  • Due terzi delle vittime sono donne.
  • Non esiste relazione tra l'essere abusatore e il proprio sesso: infatti, il 50% di chi perpetra tali atti è donna, mentre l'altra metà è ovviamente uomo.
  • La maggioranza delle denunce sono effettuate da operatori sanitari (35%) e mebri della famiglia (16%).
  • Purtroppo, i dati non sono confortanti: circa il 40% dello staff medico-infermieristico ammette di aver maltrattato i propri pazienti!

LEGGETE ANCHE: Le statistiche relative agli abusi sugli animali mostrano un lieve miglioramento, ma abbiamo ancora molta strada da percorrere

Non dovrebbe accadere a nessuno: l'abuso sugli anziani non è mito, ma terribile realtàNursing Staff Mistreating Elderly ManSpeedKingz / Shutterstock.com

Si stima che gli over 60 sul nostro pianeta saranno più del doppio nel 2050 rispetto ad oggi: da 900 milioni a 2 miliardi. Questo sottolinea la necessità di garantire condizioni di vita dignitosi ai cittadini più anziani. Molte vittime di maltrattamenti dipendono da chi si occupa di loro anche per i bisogni più comuni; e chi viene abusato è esposto al 300% di possibilità in più di morire nei seguenti 3-5 anni rispetto a chi viene trattato con rispetto. Non dimentichiamo che anche i più anziani hanno diritto a vivere in tranquillità e con cura come tutti noi!

LEGGETE ANCHE: Un uomo di 81 anni completa la propria lista dei desideri per rimediare agli abusi fisici subiti da bambino