Nonna fa pagare 30 euro ad ogni membro della famiglia per il

FAMIGLIA

Nonna fa pagare 30 euro ad ogni membro della famiglia per il pranzo di Natale. È giusto?

Date December 5, 2018 17:20

Molti di noi si chiedono quale sia il vero significato del Natale. Vancaze, feste, alberi addobbati e luci colorate? In realtà, ciò che veramente dovrebbe contare in questo periodo è la generosità.

LEGGETE ANCHE: Il principe William ha consegnato la letterina di Natale del figlio direttamente a Babbo Natale

L'idea che sta alla base delle celebrazioni natalizie è l'essere felici assieme. Per i Cattolici, il rircordo di Gesù ci dà la possibilità di essere grati ed onorare la sua nascita come la nostra fonte di salvezza. Ecco perché, più di ogni altro giorno, bisogna diffondere un messaggio d'amore, con parole e fatti.

Nonna fa pagare 30 euro ad ogni membro della famiglia per il pranzo di Natale. È giusto?Lizardflms / Shutterstock.com

Le tendenze stanno rendendo questa festa ogni anno più sfarzosa. Certo, ognuno è libero di festeggiare come meglio crede, ma tenete sempre sotto controllo gli sprechi. Il Natale, infatti, mette a dura prova le finanze di ogni famiglia. Ma questa nonna ha trovato una soluzione, anche se può sembrare sgradevole.

Nonna fa pagare 30 euro ad ogni membro della famiglia per il pranzo di Natale. È giusto?Yuganov Konstantin / Shutterstock.com

LEGGETE ANCHE: Natale a casa Cambridge: i principi George, Charlotte e Louis non apriranno i regali la mattina di Natale

La nonna che fa pagare il proprio pranzo di Natale

La nonna 50enne Hayley Garbutt ha tre figli e quattro nipoti, a cui ha chiesto 30 euro ciascuno per preparare per loro il pranzo di Natale. È stata ospitata al programma tv This Morning per difendere la sua scelta di chiedere un contributo economico alla famiglia, visto che il cibo per l'occasione le costerebbe circa 650 euro.

Nonna fa pagare 30 euro ad ogni membro della famiglia per il pranzo di Natale. È giusto?This Morning / YouTube

Si è giustificata dicendo:

Sono arrivata al punto in cui la famiglia si è allargata, ho avuto sempre più nipoti, e ho anche un figlio e due figlie, con i rispettivi partner. Direi che è sufficiente.

Nonna fa pagare 30 euro ad ogni membro della famiglia per il pranzo di Natale. È giusto?This Morning / YouTube

Hayley ha rivelato che la sua controversa richiesta è stata immediatamente accettata dai familiari. La loro risposta è stata di incoraggiamento e comprensione. Si sono seduti ad un tavolo, ne hanno discusso e sono felici di avere comunque la possibilità di andarla a trovare a casa e anche cucinare con lei.

Il budget è destinato a coprire tutte le spese necessarie per organizzare il pranzo del giorno di Natale. Suonerà strano, ma questa tecnica potrebbe salvare molte persone dalla bancarotta!

Le reazioni contrastanti del web

Alcuni internauti hanno considerato l'idea completamente opposta ai principi del Natale, trovandola sbagliata ed immorale. Altri, invece, credono che sia una scelta pratica e che sia giusto che ognuno contribuisca alla realizzazione della festa.

Pensate che si tratti di una scelta giusta o che vada contro lo spirito del Natale? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

LEGGETE ANCHE: Cucinare, secondo gli psicologi, è un gesto di generosità. Aiuta ad aumentare la felicità e a diminuire lo stress!