Questo è il viaggio di Richard Johnson: il padre single con una testimonianza davvero fantastica

Ispirazione

Quando sentiamo di un genitore che abbandona la famiglia, spesso pensiamo subito al padre. Molti di noi non crederebbero mai che una madre possa abbandonare il marito e la figlia appena nata, poiché in cerca di una vita migliore. Tuttavia, questa storia prova che, purtroppo, ciò è possibile. E' la storia di un papà e di sua figlia, abbandonati dalla mamma.

Questo giovane padre si chiama Richard Johnson, è la sua vita si è capovolta nel gennaio 2015. Richard era orgoglioso e felice - la piccola Persephone era nata solo un mese prima. Poi, improvvisamente, la sua gioia si trasformò in un incubo.

Un giorno, sua moglie scappò in California, portando la piccola Persephone con sé. Quando finalmente il padre, disperato, riuscì a trovare la donna, questa lo minacciò di dare in adozione la bambina, a meno che lui non la portasse via immediatamente. La ragione di questo comportamento folle era la depressione post-partum.

Il padre, spaventato, prese subito la bambina e la portò a casa. Richard non aveva mai allevato un bambino in vita sua ed era pieno di incertezze. Non aveva idea di come prendersi cura di un neonato né di come crescere una bambina da padre single. Trovò supporto e aiuto dove meno se lo sarebbe aspettato - su Facebook.

Trovò la pagina Life of Dad, in cui lesse di esperienze di altri padri single. Quando vide quanti altri padri crescevano i loro figli da soli, si sentì ispirato.

Di recente, Richard ha condiviso il suo viaggio come padre single, sostenuto dal gruppo Life of Dad. La sua storia, così come alcune delle risposte che ha ricevuto, sono testimonianze davvero struggenti. Ecco ciò Richard ha scritto sulla sua esperienza da genitore:

Life of Dad,

Mi chiamo Richard Johnson, sono il padre single di una bellissima bambina di nome Persephone. La madre se n'è andata di casa circa un mese dopo la sua nascita. Ancora non sappiamo perché, ma crediamo che la depressione post-partum abbia avuto un ruolo importante. Nelle prime settimane in cui eravamo soli noi due, sono capitato per caso sulla vostra pagina. Ero così nervoso e spaventato all'idea di essere padre, ora che ero rimasto da solo dovevo essere in grado di ricoprire due ruoli. Non ero sicuro di potercela fare. Avevo letto ogni libro sulla paternità che potessi trovare e speso migliaia di ore a vedere video di YouTube su qualsiasi cosa, dal come fare le trecce a come mettere lo smalto, a come affrontare varie situazioni. Ho iniziato a seguire sempre di più la vostra pagina e ho visto che c'erano altri uomini che si trovavano nella mia stessa condizione.  

Questa pagina mi ha aiutato a trovare la fiducia in me stesso e ad affrontare ogni sfida.

Adesso siamo entrambi felicissimi e continuiamo a crescere insieme, giorno dopo giorno. Ora lei ha dieci mesi, e i miei amici mi chiedono consigli per i propri figli continuamente. Abbiamo fatto molta strada, mia figlia ed io, e di sicuro molta di questa strada la dobbiamo a questa pagina e alle persone che ne fanno parte. Perciò, da parte di tutti e due, grazie.

Con affetto,

Persephone e Richard Johnson.

Non potremmo essere pù felici per la piccola Persephone, che ha la fortuna di avere un padre meraviglioso che la ama con tutto il cuore!