Parrucchiera rifiuta di rasare i capelli di una ragazza in depressione e cambia la sua acconciatura

Ispirazione

August 22, 2017 12:46 By Fabiosa

C’era una volta una ragazza così depressa che non voleva nemmeno pettinarsi i capelli. Ma la vera protagonista di questa storia si chiama Kayley, di 20 anni.

Kayley lavora come parrucchiera a Waterloo, Iowa. Un giorno si è incontrata con una ragazzina che ha deciso di andare dal parrucchiere poiché voleva radersi la testa. Se volete sapere qual è la motivazione della sua decisione vela diciamo: depressione.

A soli 16 anni, la ragazza è caduta in depressione. I suoi pensieri, le sue emozione e anche i suoi abiti hanno cominciato a cambiare. Il suo caso di depressione era molto forte e ha smesso di pettinarsi i capelli, e il risultato è stato disastroso. Quando si è resa conto che era impossibile districare i capelli e sciogliere i nodi  ha deciso di radersi la testa e mettere fine a quella storia.

Nonostante ciò, kayley Olson ha pensato a un’altra soluzione. Dopo 10 ore di lavoro ha fatto una bella acconciatura. Kayley ha condiviso la storia su Facebook e ha commosso il cuore di tutti!

Olson ha parlato con BBC Mundo e ha detto:

La ragazza mi aveva detto che non si sentiva bene, che non riusciva nemmeno a pettinarsi i capelli, solo si alzava per andare in bagno. Ma tagliare i capelli non era la soluzione.

Kayley non ha lavorato da sola, sua collega Mariah Wenger l’ha aiutata. Tutte e due hanno lavorato più di 10 ore per aiutare la ragazza a essere felice.

Fonte: Fonte: El Club de los Poetas Muertos

LEGGETE ANCHE: Capelli sottili: sei errori che peggiorano le cose