Battesimo in arrivo! Meghan Markle finalmente diventerà anglicana alla fine marzo per rispetto alla regina Elisabetta II

Continuano ad arrivare le notizie riguardo la relazione di Meghan Markle e il principe Harry.

gettyimages

Quando hanno annunciato il matrimonio del principe con Meghan Markle tanti dubbi sono arrivati alla nostra testa: sarà la Regina Elisabetta a favore di questa relazione? Continuerà la Markle ad essere attrice o dovrà rinunciare alla sua carriera e stile di vita? Quali saranno i cambiamenti nella propria vita di Meghan? Sarà vero amore?

Il fatto è che sono diversi i cambiamenti che ha dovuto fare Meghan prima di far parte della famiglia reale, anche se lei e il suo principe azzurro hanno già infranto alcune regole. Si tratta di un processo di adattamento in cui la Markle è costretta a lasciare tante cose e indietro e cominciare a vivere in un altro modo per poter trascorrere il resto delle sue giornate insieme all’amore della sua vita. Alcuni dicono che dobbiamo essere pronti a sacrificare tutto per amore e l’ex attrice è un vero esempio di questa affermazione.

Da rinunciare alla sua carriera, essere coinvolta in eventi di beneficenza fino a convertirse ad un’altra religione. Questi sono solo alcuni dei cambiamenti che ha dovuto e deve ancora attraversare la futura moglie di Harry. Quindi, è arrivato marzo ed è arrivato anche il momento di fare la cerimonia del battesimo come anglicana a Kensington Palace dall’arcivescovo di Canterbuty, Justin Welby.

gettyimages

Per tutti coloro che non sanno ancora cosa succede con la religione di Meghan, ve lo spieghiamo brevemente. Meghan è di religione protestante con educazione cattolica a Los Angeles, e anche se non c’è bisogno di convertirsi per sposare il principe, la 36enne ha accettato di farlo per rispetto alla regina Elisabetta II.

Sarà una cerimonia molto semplice, tuttavia, la famiglia di Meghan sarà presente: la mamma Doria Ragland e il papà Thomas. Per quanto riguarda la sua famiglia, a quanto pare, ci sono dei problemi con i fratelli di Meghan da parte di Thomas e non si sà neanche ancora se sono stati invitati a festeggiare né il battesimo né le nozze.

Da un altro canto, se facciamo un passo indietro ci renderemo conto che anche la duchessa di Cambridge ha attraversato una situazione del genere (visto che lei era cattolica). Quindi nel 2011 si è convertita in un rito pivato.

gettyimages

Cosa ne pensate sui cambiamenti che devono fare queste donne… per amore?

Fonte: VanityFair