Una madre crea un blog e posta lettere per la sua bambina dopo alcuni anni di aver perso la prima figlia. "Lettere per Helen" è diventato un successo tra le madri adolescenti!

Anche se è difficile essere pronto ad essere genitore a qualsiasi età, visto che non c’è un manuale d’uso o “la ricetta della nonna”, diventare genitore essendo ancora molto giovane è molto più complesso.

Le donne che diventano madri in giovane età devono imparare a prendersi cura di un’altra persona mentre imparano a prendersi cura di loro stesse e, a volte, il corpo delle giovani mamme non è ancora pronto per creare un’altra vita. Nonostante ciò, la realtà di molte ragazze le costringe a dover far fronte al fatto di essere incinta essendo adolescenti.

La vita di Paola Rodrigues è cambiata quando è rimasta incinta di sua prima figlia. Lei aveva solo 15 anni e abitava a San Paolo in Brasile quando la sua vita ha cambiato direzione. Purtroppo, la maternità per l’allora ragazza è stata molto difficile di vivere visto che c’erano molti pregiudizi intorno a lei. Tuttavia, Paola è andata avanti e dopo 9 mesi è nata una bella bambina di nome Laura, ma il destino della neonata non era accanto alla madre: alcuni giorni dopo la nascita, Laura è morta.

Come superare il dolore suscitato dalla morte della nostra ragione d’essere? Nessuno è pronto a diventare genitore e nemmeno a perdere un figlio. Il dolore ha colpito fortemente quella madre che, in realtà, era ancora una bambina che aveva dovuto combattere per molto tempo circostanze difficili. Nonostante ciò, la sua vita è continuata e lei ha trovato il modo di esprimere tutto quanto provava attraverso la sua capacità per scrivere.

Cartas para Helena / Facebook

Anche se lei non ha mai dimenticato sua prima figlia, alcuni anni dopo un miracolo è accaduto: Paola è rimasta incinta per la seconda volta. Quindi, proprio in quel momento ha deciso di diventare redattrice freelancer per far soldi e costruire una famiglia insieme al nuovo membro della famiglia:

Avevo bisogno di trovare una “strada” dato che la mia vita stava di nuovo cambiando. È così che ho iniziato ad essere una redattrice freelancer, cercando brevi articoli  su internet da scrivere.

Cartas para Helena / Facebook

Un’altra bambina di nome Helen è nata! Helen è diventata subito la motivazione principale di Paola per creare un blog e postare alcune delle sue lettere. Lettere per Helen è un blog completamente dedicato alla figlia, dove la mamma cerca di scrivere su temi come il femminismo, l’emancipazione ed il bullismo. Il blog è molto visitato ogni mese: più di 15mila utenti leggono i suoi articoli dal 2014, ed il successo è stato così incredibile che Paola ha creato un altro blog dedicato alla maternità, molto famoso tra le madri adolescenti.

Grazie a Paola, tante madre adolescenti si identificano con le sue parole e riescono attraverso l’esperienze di questa donna ad affrontare le paure!

Fonte: hypeness