Castello di Pralormo: il castello delle fiabe pieno di tulipani durante la mostra Messer Tulipano

Ispirazione

Sembra essere il castello di una delle tante fiabe che ci hanno raccontato da bambini.

Un castello grande, con un giardino anche grande dove la regina passeggia, un balcone con vista mozzafiato sulla città, feste per tutto il popolo e tantissimi fiori. Fiori bianchi, rossi, viola… tutto questo nello stesso posto: un castello delle fiabe che, per fortuna, esiste nella vita reale e si trova in Italia.

Si tratta del fantastico Castello di Pralormo che ogni anno attira molti turisti a causa del suo grande fascino! È situato in Piemonte su una collina e ha uno dei giardini più belli di tutti il Piemonte. Si può raggiungere dall’autostrada e si possono celebrare eventi di ogni tipo: matrimoni, rito civile e persino battesimo.

Il castello vanta una fioritura di oltre 75.000 tulipani e narcisi. L’evento è celebrato ogni anno con la mostra Messer Tulipano che coinvolge tutto il villaggio. I tulipani adornano tutti i balconi durante il mese di aprile. Da maggio a novembre i turisti possono visitare il parco del castello la domenica e nei giorni festivi.

Durante un viaggio in Olanda è nato l’amore tra la contessa Consolata Beraudo di Pralormo e i tulipano. In quel viaggio Consolata scoprì i tulipani e decise di portarli in Italia.

Ho visto quelle aiuole in Olanda e ho subito pensato al nostro parco del Castello a Pralormo, un giardino all’inglese con querce e tigli stupendi ma pochissimi fiori”, racconta. Dice anche che forse in italia questo fiore è poco conosciuto a causa dell’impazienza: “(...) il tulipano è come un innamorato, si fa attendere.

LEGGETE ANCHE: La magnificenza della desolazione: 25 foto di luoghi abbandonati

Come detto precedentemente, ci sono numerosi festival ed eventi culturali che il castello ospita. Quindi, ci sono turisti da tutto il mondo. Ci sono cantine, ampie cucine e saloni, lo studio del Ministro e il salotto della musica. C’è anche una collezione di treni in miniatura del conte Edoardo Beraudo e persino la nursery della bambola Elena, un regalo fatto dalla regina alla madre degli attuali proprietari.

Ma decisamente, è il parco il posto che attira di più l’attenzione. I servizi fotografici in questo posto sono ideali a causa della ricchezza di scorci e alberi secolari.

Tra i servizi offerti ci sono dei matrimoni e anche meeting aziendali. Nel caso del primo servizio, c’è una lista di catering selezionati, e nel secondo caso, una lista di contatti di fornitori abituali.

Se volete visitare il castello, vi consigliamo di farlo durante l’evento Messer Tulipano in cui potrete tra l’altro godere del profumo dei tulipani! Sarà un’esperienza indimenticabile!

Fonte: Elle

LEGGETE ANCHE:

Questo castello bellissimo è stato abbandonato per decenni! Ora finalmente ha la possibilità di essere restaurato

Questo castello un tempo era in rovina, ma ora è diventato un palazzo meraviglioso degno di un re