“Dona una sciarpa”: l’iniziativa che sta per arrivare a Bologna. I senzatetti non avranno più freddo!

PSICOLOGIA

“Dona una sciarpa”: l’iniziativa che sta per arrivare a Bologna. I senzatetti non avranno più freddo!

Data 7 novembre 2017

Cosa fatte con gli abiti che non indossate dopo qualche tempo?

gettyimages

Tutti gli anni compriamo degli abiti nuovi sia perché ne abbiamo bisogno o per indossare qualcosa di nuovo nella stagione che sta per arrivare. Gli abiti vecchi cominciano in questo modo ad occupare un po’ più di spazio nel nostro armadio fino a sparire dalla nostra vista. Non li buttiamo via forse perché c’è “un rapporto speciale” tra quella giacca rossa, i pantaloni azzurri e il vestito verde e noi. Ma perché mettere nell’armadio una cosa che può essere utile per qualcun altro? Siamo onesti, quella giacca rossa che non avete indossato da più di un anno, non la indosserete mai!

Fortunatamente, ci sono alcuni che hanno trovato la soluzione per quelli che non sanno cosa fare con gli abiti e quelli che ne hanno bisogno. “Dona una sciarpa” si chiama l’iniziativa di Guardian Angels. Tutto il processo è cominciato negli Stati Uniti e semplicemente consiste nell'attaccare una sciarpa a un albero a titolo di regalo per i senzatetto.

LEGGETE ANCHE: Un’azienda offre a un “povero” senzatetto un lavoro a tempo pieno, ma non è quello che gli serve

Quello che è cominciato negli Stati Uniti sta per arrivare a Bologna. L’idea sarebbe che tutte quelle persone che hanno bisogno di una sciarpa per coprirsi nella stagione più fredda dell’anno possano prenderla. Il presidente della sezione cittadina Giuseppe Balduini racconta:

Un’idea copiata dagli Stati Uniti e che vogliamo portare a Bologna dopo il caffè sospeso, la colazione pagata, la pizza sospesa e iniziative simili.

Anche se non tutti riescono a vederle, ci sono molte persone che non hanno un posto caldo dove trascorrere le giornate più fredde. Bere qualcosa di caldo o indossare una sciarpa può davvero fare la differenza. A volte ci sono messaggi insieme alle sciarpe:

Non sono andata persa! Ma ti prego, portami con te, se hai freddo. Io ti scalderò. E che Dio ti benedica.