Irina Sanpiter, la famosa Magda di Bianco, Rosso e verdone, ci dice addio. Le parole toccanti di Carlo Verdone

February 5, 2018 18:42 By Fabiosa

Non ce la faccio più”. Irina Sanpiter ci dice addio e resta per noi solo il suo ricordo.

Leucemia è stata la causa di tanti momenti difficili nella sua vita, persino del momento che l’ha portata verso la morte. L’attrice russa del famoso del film comico ambientato in Italia “Bianco, Rosso e Verdone” potrà essere visitata un’ultima volta da parenti, amici e fan presso il Battistero di San Giovanni, martedì alle 14.

Nacque a settembre 1957 a Mosca, Russia e il suo talento era fin dall’inizio molto evidente, ma è stato il ruolo nella comedia “Bianco, Rosso e Verdone” quel che ha rubato il nostro cuore. Da allora in poi, viene ricordata come Magda. Molto difficile è dire addio per Carlo Verdone, il regista del film, chi appena ha saputo della morte dell’attrice ha dedicato qualche toccanti parole su Facebook alla sua amata Magda.

Sono molto triste, addolorato. Ci vedevamo poco ma l'abbraccio, quando ci si incontrava, era sempre forte e pieno di dolce nostalgia.

Partecipò in diversi film russi tra gli anni 70 e 80, e anche in alcuni italiani come quel di genere drammatico chiamato La terrazza e Lacrime napulitane nel 1981 in cui interpretò il ruolo di Amalia Capuozzo. Nonostante il successo di entrambi dei film,verrà sempre ricordata come Magda, anche se questo non le piaceva così tanto.

gettyimages

Non volle continuare per scelta la strada del cinema. Era rimasta appagata dal nostro film e si mise ad organizzare eventi e concerti musicali. Non sapevo fosse malata.

E forse come Carlo molti non sapevano sulla Leucemia che perseguiva in fretta la vita piena di luce e gioia di Irina. Da 27 anni questa malattia le ha fatto interrompere le sue attività nel mondo dello spettacolo per dedicarsi quasi unicamente alla sua salute. Il linfoma ha colpito così tanto il suo corpo che la donna era indebolita e dovette sottoporsi a trasfusioni di sangue. Nonostante ciò, ha continuato a lottare e a fare diverse attività fino a suoi 60 anni.

LEGGETE ANCHE: Fabrizio Frizzi torna agli schermi il 15 dicembre e i suoi compagni sono davvero felici, soprattutto Antonella!

gettyimages

Sottoscriviamo le parole finali del post di Verdone e speriamo che il suo ricordo rimanga nel cuore e pensieri di tutti i parenti, amici e fan:

Grazie Irina per aver condiviso con me una bella commedia rimasta nel cuore di tanti spettatori. Ti ricorderò per sempre cara, dolce amica.

Fonte: Spettacoli e cultura

LEGGETE ANCHE: Clark Gable III ha ereditato dal suo famoso nonno il talento da attore e la splendida bellezza