Tanti auguri, Tiziano Ferro! Nonostante le difficoltà è riuscito ad essere un fantastico artista e oggi tutti fessteggiamo!

Auguri di buon compleanno, Tiziano!

Il cantautore e produttore discografico Tiziano Ferro è pronto a compiere 38 anni e noi insieme a tutti i fan siamo felici di poter essere testimoni della sua bella carriera durante tanti anni.

Un artista fin da bambino

Anche se è italiano, abbiamo sentito cantare i suoi brani in spagnolo, inglese portoghese e persino in francese. La fama che ha acquisito Tiziano oltrepassa il territorio italiano e si estende per quasi tutto il mondo. Inoltre, sono tanti gli artisti con cui ha collaborato e viceversa, ad esempio la famosa Laura Pausini, Liah, Jamelia e persino Fabri Fibra.

L’amore per la musica ha cominciato a dare i primi risultati all’età di cinque anni, quando i suoi genitori gli hanno datto una testiera. Infatti, nel terzo album pubblicato nel 2006, Tiziano ha cercato di inserire due dei brani realizzati da piccolo chiamati Il cielo e Gli occhi. Allora, la musica era proprio alle vene del piccolo bambino probabilmente sin dalla sua nascita.

111: il numero che ha segnato la sua vita

Da un altro canto, anche se aveva trovato compagnia e forza nella musica, il suo rapporto con la realtà di ogni giorno era davvero difficile. Ferro ha avuto dei problemi con i compagni a scuola che l’hanno persino portato ad essere affetto di disturbi come la bulimia ed ad avere poi dei problemi di sovrappeso.

gettyimages

Durante la sua adolescenza ha continuato a studiare musica e ha partecipato in cori e in alcuni radio della sua città, nonostante ciò, il suo talento non sarebbe nascosto per così molto tempo. Nel 2001 i produttori Alberto Salerno e Mara Maionchi l’hanno scoperto e fin da allora la sua carriera artistica ha cominciato a crescere.

Tra i suoi successi possiamonominare l'album Rosso Relativo coi singoli molto famosi Rosso relativo e Le cose che non dici, e poi un secondo album in cui un'esperienza della sua adolescenza ha avuto a che vedere. 111 è stato il nome dell’album pubblicato nel 2003, di cui i numeri rappresentavano il peso di Ferro all’adolescenza (111chili). A volte dice che ancora oggi si sente come quel ragazzino chi veniva molto spesso preso in giro. 

Più avanti, il suo talento sarebbe molto più che evidente. Quattro sono gli album pubblicati dall’artista che da allora era già diventato molto famoso.

"Stavo pensando a te. Non avremmo mai dovuto incontrarci"

Torniamo a Fabri Fibra! A quanti di voi è sembrato molto strano leggere questo nome? All’inizio anche a noi, ma il duetto fatto tra Ferro e Fibra nel 2017 è stato decisamente eccezionale. Che tempo che fa è stato il programma che ha reso possibile questo incontro tra due cantanti di generi musicali ben diversi.

gettyimages

Cantano insieme e poi si abbracciano. Conclusione: tutti rimaniamo a bocca aperta. Il rapper e il cantante pop hanno fatto un lavoro fantastico in cui è stato Fibra quello a sacrificare di più visto che si trattava di un brano un po’ più romantico.

I commenti dei fan su twitter sono stati molto positivi, che ora non smettono di scrivere #FerroeFribra mentre i cantanti dimostrano di essere felici dalla decisione presa:

Veniamo entrambi da due province diverse tra loro, ma che hanno anche parecchi tratti in comune. Il genere musicale non è poi così importante.

LEGGETE ANCHE: Ed Sheeran: “Tu stasera, vedi sei perfetta per me”. Il cantante si è fidanzato con l’amore della sua infanzia!

Speriamo che siano ancora molti i successi nel mondo della musica e, nel frattempo, auguriamo Tiziano un buon compleanno!

Fonte: Rai / YouTube

LEGGETE ANCHE: Roberto Bolle comincia l’anno con “Danza con me” su Rai1. Anche Ahmad Joudeh fa parte dello spettacolo