Claudio Amendola ha avuto un infarto e non si è nemmeno reso conto! Oggi racconta la storia che ha cambiato totalmente la propria vita

Celebrità

April 9, 2018 19:26 By Fabiosa

Claudio Amendola ha avuto un infarto di cui nessuno si è mai reso conto. Cos’è successo?

Uno dei più conosciuti e famosi attori italiani, molto popolare per il ruolo svolto a I Cesaroni come Giulio Cesaroni ha avuto un piccolo infarto a settembre dell’anno scorso e solo ora, dopo alcuni mesi, ci ha raccontato la sua storia nella puntata di Verissimo che solo potremo vedere il 14 aprile.

Per fortuna, un’infermiera si è resa conto subito dei suoi sintomi e in pochi minuti i medici hanno controllato la situazione. Tutto è cominciato quando l’attore si è sentito male. Claudio respirava a fatica e si era reso conto che quella giornata non era come qualsiasi altra. Quindi, quando Francesca Neri (sua attuale compagna con cui ha un figlio di nome Rocco) ha visto il suo compagno in questo modo, ha deciso di andare con lui all’ospedale più vicino a casa a Roma.

Nel giro di sette minuti stavo sotto elettrocardiogramma e dopo un quarto d'ora dall'essermi sentito male ero nella 'sala rossa' dell'ospedale.

Anche se è stata un’esperienza difficile, l’attore non si è mai preoccupato. Prima, non ha avuto nemmeno il tempo di pensare alla morte, tutto è successo così velocemente, e poi, Claudio si fidava totalmente del team di Cardiochirurgia del Policlinico Umberto I. Ma c’è stato un terzo elemento quello che l’ha aiutato di più: Francesca.

GIO_LE / Shutterstock.com

Dicono che l’amore è capace di aiutarci a risolvere tutti i problemi e vedere le cose da un altro punto di vista, e questo è, infatti, ciò che ha verificato Claudio insieme alla sua compagna. Secondo l’attore, lei l’ha fatto ridere tantissimo “per un’ora”, spiega Claudio che dopo di trascorrere una notte in ospedale e tornato a casa il giorno dopo.

In merito a quanto successo, Silvia Toffanin, la conduttrice a Verissimo gli ha chiesto come si sente oggi, e la risposta di Amendola è stata eccezionale e persino inattesa. Per lui, l’esperienza è stata “meravigliosa”. Sapete perché? Ha spiegato in poche parole che si è reso conto del valore della vita e delle cose. Purtroppo, a volte sulla strada troviamo alcune rocce che ci insegnano ad apprezzare ogni secondo della nostra vita, anche se non tutti i giorni ed esperienze sono positivi. A volte è necessario fare un passo indietro soltanto per vedere tutto ciò che abbiamo realizzato, chi era e chi è al nostro fianco e tutte le cose che ci sono intorno a noi, come la famiglia e gli amici.

emipress / Shutterstock.com

Dopo questo evento, la vita di Claudio è cambiata da un giorno all’altro e ora è molto più prudente e cerca di prendersi cura della propria vita, così come di far notare gli altri l’importanza di avere una salute molto più “coltivata”

La mia vita è cambiata radicalmente: ho smesso di fumare, sono dimagrito dodici chili e ora mi sento come un trentenne. Il dottore mi ha detto che adesso non sono più a rischio, sto benissimo, ma la salute va coltivata. Non fumate, mangiate meglio e muovetevi di più.

GIO_LE / Shutterstock.com

Se non avete ancora modificato alcuni aspetti della propria vita, potete cominciare da oggi seguendo l’esempio di questo bravo attore, che se fosse aspettato qualche minuto in più, forse non avrebbe avuto l’opportunità di raccontare la sua storia.

Fonte: Mediaset