Volete perdere peso senza essere a dieta? Occorre seguire alcuni semplici passi per ottenere un bel corpo! Siete pronte?

Si avvicina la primavera e cominciamo rinnovare il nostro guardaroba ed a preoccuparci di cose come… il nostro corpo!

Addio, freddo! Dopo tanti interminabili mesi di freddo, finalmente è arrivata la primavera. La transizione tra il freddo ed il caldo ci regala un po’ di tempo per riflettere su alcune cose importanti per la nostra salute mentale, spirituale e fisica. "Dove andremo le prossime vacanze?" Ma subito dopo un "cattivo" pensiero occupa completamente la nostra mente: "Come facciamo ad indossare il costume da bagno con questi chili in più?"

mangostock / Depositphotos.com

Cominciamo a contare i giorni che mancano e ci rendiamo conto che abbiamo solo un po’ di tempo per andare in palestra o fare esercizio a casa, ma che altro fare quando non si è grado di semttere di mangiare la pasta per dimagrire? Non c’è bisogno di soffrire! Per coloro che non vogliono abbandonare il piatto di pasta e pensano che essere a dieta non sia un’opzione abbiamo scelto alcuni trucchi per aiutarli a raggiungere l’obiettivo! Volete sapere quali sono?

Fate sport: se avete un po’ di tempo libero, 45 minuti saranno sufficienti. Il movimento è perfetto per aiutarvi ad avere migliori condizioni fisiche e psicologiche. Ricordate che quando facciamo esercizio le capacità di trasportare ossigeno al cervello e ad altri parti del nostro corpo sono maggiori. Se non volete distruggere tutto lo sforzo fatto per dimagrire, potete fare qualche attività fisica che vi aiuti ad ottenere risultati più visibili e duraturi.

undrey / Depositphotos.com

Mangiate nei momenti giusti: il nostro secondo suggerimento è molto importante. Dobbiamo prendere in considerazione il proprio orologio biologico e fare attenzione. Così come il vostro bambino deve andare a scuola alle 8 del mattino, il vostro corpo ha bisogno di mangiare nel momento giusto. Cercate di seguire questi semplici passi:

Syda_Productions / Depositphotos.com

  1. Colazione: un’ora dopo il risveglio. Sarà necessario mangiare in modo abbondante.
  2. Lo spuntino: tra la colazione ed il pranzo, potete mangiare qualcosa di fresco.
  3. Pranzo: 4-6 ore dopo la colazione. La proteina sarà alleata dei vostri pasti.
  4. Merenda: come lo spuntino, potrebbe essere un frutto.
  5. Cena: non dovete dimenticare la cena che deve essere, però, molto leggera.

Anche se pensate che mangiare molte volte durante la giornata è negativo, questo serve a migliorare il metabolismo. Dovete scegliere soltanto il cibo giusto.

Masticate lentamente: sarà molto importante fare attenzione a questo momento in particolare visto che la sazietà e la digestione sono a rischio. Quelli che mangiano di fretta rischiano di avere una digestione difficoltosa. Inoltre, la sazietà sarà trasmessa al cervello solo 20 minuti dopo di aver mangiato. Per questo motivo, mangiare lentamente favorisce la digestione ed assimilazione del cibo.

Mangiate a casa: se vi piace avere il controllo di ogni situazione, non potete perdervi questa opportunità! Mangiare a casa sarà sempre molto meglio visto che siete voi le proprietarie di un ristorante dove potete sostituire un alimento per l’altro, utilizzare condimenti leggeri e provare ricette che fanno bene al vostro organismo.

undrey / Depositphotos.com

Attenzione al pisolino! Siete molto stanche? Chiamate qualcuno e cominciate a parlare. Non eravate stanche ma è arrivato uno sbadiglio dopo il pranzo? È vietato dormire! Non dovete andare subito a letto, invece, è necessario aspettare almeno un’ora; altrimenti il vostro corpo non avrà tempo di digerire gli alimenti e questo farà male non solo alla digestione ma alla vostra forma fisica. Ricordate anche che prima di andare a letto dovete mangiare qualcosa di leggero.

evgenyataman / Depositphotos.com

Riposate bene: da un altro canto, è davvero importante riposare bene. Oltre ad aiutarvi col funzionamento del vostro organismo, favorisce il rilassamento la giornata seguente, evitando lo stress ed il malumore.

Wavebreakmedia / Depositphotos.com

Avete voi qualche consiglio in più?


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Prima di utilizzare le informazioni presentate, consultare uno specialista certificato. L’utilizzo delle informazioni sopracitate può risultare nocivo per la salute. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o conseguenze che possano risultare dall’utilizzo delle informazioni fornite.

Raccommandiamo