Sua moglie con la loro neonata in braccio continuava a inviargli i messaggi – non sapeva che l’aveva già perso

NOTIZIE

Sua moglie con la loro neonata in braccio continuava a inviargli i messaggi – non sapeva che l’aveva già perso

Date April 10, 2018 12:27

Benjamin White aveva solo 23 anni e da poco è diventato padre di una bellissima bambina. Quando ha preso la sua moto per andare come sempre al lavoro non pensava di aver visto la sua piccola per l’ultima volta.

Ellie Ferguson / Facebook

La compagna Ellie è devastata dal dolore. Loro erano così felici che non riuscivano a crederci. Giovani, pieni di salute con la figlia appena nata, facevano i piani per l’estate futura, per le vacanze e i primi compleanni della bambina.

Continuo a mandare i messaggi ma non ricevo le risposte.

Dice con il cuore spezzato Ellie Ferguson per la morte del suo compagno. Era diventato padre solo da 18 giorni ed era una giornata come altre quando è uscito per non ritornare.

Quest'uomo e la piccola bambina sono il mio mondo, li amo entrambi così tanto, il legame tra loro mi fa sciogliere il cuore ogni volta che ti guardo quando la tieni, la baci, asciughi le sue lacrime mi fai innamorare ancora di più, voglio dirle che padre eccezionale e perfetto ha Nellie. Lei ti vuole bene e io ti amo. Siete entrambi la mia vita e il mio mondo. Sei brillante per lei e per me, continui  a fare il buon lavoro.

Incredula di quello che è successo la giovane donna ha condiviso un messaggio straziante per il suo fidanzato ancora sperando che ritorni a casa.

Mi si spezza il cuore a pensare cosa ti è successo, mio caro.

Benjamin White aveva solo 23 anni e con la sua compagna Ellie Ferguson condividevano tutto: la vita, le speranze e il futuro.

Ellie Ferguson / Facebook

Ha preso la sua moto come ogni giorno per andare al lavoro, invece, è stato coinvolto in un incidente tragico a Benfleet, nell'Essex, Inghilterra. Quel pomeriggio la sua moto si è con una Ford Fiesta.

L’ambulanza è arrivata immediatamente ma i medici non hanno potuto salvarlo. Le ferite riportate non erano compatibili con la vita.

Ellie Ferguson / Facebook

La sua fidanzata era a casa con la loro figlia Nellie di pochi giorni e non riusciva a capire perché Ben non rispondeva al telefono. Quando le hanno dato la notizia non riusciva a credere per diversi giorni.

Benjamin White / Facebook

Solo grazie al supporto della famiglia Ellie ha potuto superare il primo shock e continuare ad occuparsi della piccola figlia.

La sua pagina Facebook è lo specchio della sua disperazione e dell'amore che prova per il suo compagno scomparso.

Ti amo, piccola Nellie dice buonanotte a papà.

Ellie Ferguson / Facebook

La paura di come dovrà spiegare questa ingiustizia alla bambina quando crescerà è immensa. Ora, vuole soltanto riempirla di baci e di coccole, anche per il suo papà che non tornerà più.

RIP baby, tu sei mio per sempre e io sono tua. Non andrò da nessuna parte, io e Nellie siamo per sempre e abbiamo solo bisogno di me, di lei e di te. Sei nei nostri cuori per sempre.

È sempre difficile credere nella scomparsa di una persona casa. Ci vuole il tempo per riconoscere che è solo una sensazione della presenza mente lui non tornerà mai più.

Spero che domani Ben sarà al piano di sotto a far ridere la mia famiglia e fare le sue batture, coccolando sua figlia e mostrando il suo amore ma comunque so che non è così e sono molto arrabbiata.

Sua figlia dorme come lui. Ti vogliamo bene, baby, e Nellie ti vuole bene moltissimo e lo vorrà per sempre.

La polizia sta attualmente indagando sull'incidente. Intanto, l’autista dell’altro veicolo coinvolto non è stato ferito. Le cause dello scontro rimangono ancora poco chiare.

Ben era un ragazzo brillante e premuroso. Lavorava come assistente alle persone anziani e disabili e desiderava di essere buon padre per la sua piccola Nellie.

Ellie Ferguson / Facebook

La sua famiglia ha chiesto un piccolo sostegno per organizzare i suoi funerali e dare un aiuto finanziario alla compagna con la figlia. In pochi giorni, grazie alla pagina della raccolta fondi, la famiglia ha ricevuto una somma sufficiente per coprire le spese.

Ricordiamo che ogni giorno nel mondo muoiono 3.400 persone in un incidente stradale. La categoria più a rischio  o quella dei motociclisti, il 23% delle morti, seguita dai pedoni con il 22%.

tsingha25 / Shutterstock.com

Rispetta le regole e guida con prudenza. La vita è più importante dell’appuntamento perso!

LEGGETE ANCHE: Giovane mamma si incolpa nella morte della bimba a causa delle complicazioni durante il parto in casa

Il crowdfunding è un nuovo tipo di raccolta fondi per qualsiasi causa. Si è rivelato un valido aiuto alle persone in difficoltà e alle piccole iniziative sociali. In Italia esistono diversi sistemi di raccolta fondi. Basta accedere su Internet.

Se hai bisogno non esitate a chiedere l'aiuto e sii generoso perché anche con poco possiamo aiutare moltissimo!

Fonte: Ellie Ferguson / Facebook