Fare la spesa per te è sempre uno stress? Ecco alcuni consigli per farla in modo facile e intelligente

Trucchetti

Spendi mezza giornata di domenica in un supermercato persa tra migliaia di prodotti per riempire il frigorifero per tutta la settimana al posto di rilassarti? Non riesci ad evitare gli sprechi, compulsioni e alla casa lo scontrino è sempre troppo salato? Dopo aver speso così tanto tempo e soldi non hai niente da preparare per cena già a metà settimana? Allora dovresti imparare queste semplici regole e vedrai che fare la spesa potrebbe essere divertente e molto piacevole.

Rido / Shutterstock.com

Alcune regole sono ben note come: mai entrare mai affamati in un supermercato, avere sempre una lista della spesa, scegliere un carrello più piccolo, leggere le etichette e fare un controllo finale dei prodotti per capire se qualcosa è stato scelto in modo inutilmente o compulsivo.

Scegli un supermercato di fiducia.

Meglio se è più vicino a casa tua, quello che ti piace, dove ti trovi bene con la scelta, i prezzi e la disposizione dei prodotti. Cerca di dare la preferenza a quelli medi, dove c’è tutto ma nello stesso tempo non è un “museo di alimentazione contemporanea”. Facendo la spesa nello stesso supermercato ci si abitua alla disposizione dei prodotti così si evitano i dipartimenti con i prodotti che servono meno.

Porta una borsa con te.

Le borse in stoffa o anche un carrello su ruote pieghevole, se il supermercato è a due passi, sono dei amici fedeli della spesa settimanale. Così eviti di spingere il carello grande della spesa e saprai quanto basta per riempire la tua borsa, inoltre risparmi il tempo per il parcheggio e fino a 50 centesimi, considerando che i sacchetti nei supermercati sono a pagamento e per una spesa in media ce ne vogliono almeno tre.

Brenda Carson / Shutterstock.com

Fai due liste.

Fare la lista dei prodotti da acquistare è molto utile ma ancora più utile avere la lista delle cose che ci sono già negli scafali e nel frigo. Così portai improvvisare una specia del menu della settimana combinando quello che hai a quello che vorresti comprare. In questo ti possono aiutare molto le riviste promozionali dei supermercati con i loro prodotti e le offerte in corso.

G-stockstudio / Shutterstock.com

Scegli gli orari meno affollati.

Cerca se possibile di fare gli acquisti negli orari non di punta, magari quando hai la mattina libera, o le serate più tarde. Da evitare sabato o domenica mattina. Ci saranno meno persone così i prodotti si trovano facilmente e la fila alla cassa sarà più corta.

Trasforma la spesa in un appuntamento.

Fare la spesa con il proprio partner o l’amico potrebbe diventare più piacevole. Si possono dividere i compiti e sfruttare il tempo per stare insieme. I bambini invece meglio lasciare a casa o fare la spesa quando sono all'asilo o a scuola per evitare lo stress e l’acquisto dei prodotti inutili.

Dean Drobot / Shutterstock.com

Fai posto per la dispensa.

Una volta al mese puoi fare una spesa grande dei prodotti non deperibili come farina, zucchero, sale, conserve, biscotti, marmellate e tanto altro. In questo modo non li dovresti comprare durante la spesa settimanale e avrai sempre una scorta per tutte le occasioni.

La spesa on-line.

Se sei invece molto occupato/a e la spesa per te è veramente un incubo, oggi ci sono le tecnologie ad aiutarti. Basta trovare un’app e verificare se il supermercato che preferisci accetta gli acquisti su Internet. Ci sono anche moltissime cooperative biologiche che consegnano a casa frutta e verdura fresche. Basterà spendere venti minuti sul sito o ordinare tutto telefonicamente. La tua spesa sarà consegnata direttamente a casa e negli orari più comodi per te.

Apichon_tee / Shutterstock.com

E ricorda che il nemico numero uno della spesa è la fretta. Dedicare il tempo per scegliere quello che mangi significa dedicare il tempo al tuo benessere.

Hai anche tu qualche regola segreta per fare la spesa in modo intelligente?