Hygge e lagom. Non sono due parole strane ma due tendenze scandinavi che decisamente migliorano la vita

Salute e Stile di vita

La nostra casa e il nostro benessere sono due cose più importanti dalle quali dipende tutto: lavoro, relazioni, famiglia, integrazione sociale e prima di tutto il nostro stato d’animo. Avere la casa comoda e sentirci belli ci rende felici e ripagati. Esistono moltissimi trend per organizzare l’abitazione, dal feng shui al minimalismo giapponese e in parallelo ci sono molte pratiche di benessere. Noi abbiamo trovato due in uno e ti svegliamo il segreto.

Photographee.eu / Shutterstock.com

Danimarca e Svezia, due paesi tanto lontani e misteriosi, oggi ci si avvicinano per condividere le loro esperienze dei modi di vivere semplici e all'insegna del rispetto per quello e per chi ci circonda.

Hygge è una parola danese che si traduce in intimità, comodità, sicurezza, accoglienza e familiarità e nella follia quotidiana ci invita di fermarsi e dedicare il tempo a noi stessi, a che amiamo e a quello che ci piace fare veramente. La sua regola principale è trasformare la casa in un posto comodo e sicuro, dove abbandonarsi ai momenti di comfort e godersi la tranquillità e la lentezza.

Alena Ozerova / Shutterstock.com

Morbidi cuscini, coperte di lana per inverno e telo di lino per estate, candele profumate, colori preferiti, vasi di frutta o cioccolatini, giochi da tavola, il ricamo e tutto quello che ti spingerebbe di dimenticare i problemi di ogni giorno, il lavoro, lo stress e permetterebbe di rilassarsi da soli o in compagnia delle persone che ami.

Puhhha / Shutterstock.com

Nei termini di bellezza hyggy si trasforma in una infinita coccola per il tuo corpo. La vasca calda con i sali profumati, il sabato dedicato completamente alla cura del tuo corpo con le maschere e gli scrub, lo yoga o il massaggio, abbinato ad una bevanda preferita, alla musica rilassante e magari in compagnia della migliore amica.

Il lagom svedese da parte sua intende a ricordare che vivere secondo misura e personale equilibrio rende liberi e leggeri. In parte minimalista, questo concetto condivide l’esperienza svedese nell'avere la giusta quantità delle cose e fare spazio nella vita per quello che è veramente importante.

Photographee.eu / Shutterstock.com

Parlando dell’abitazione ci inviata a liberasi delle cianfrusaglie inutili, dalle cose vecchie, dai vestiti che non mettiamo più, dai mobili ingombranti e dalle spese inutili.

Questo modo di vivere permette di avere abbastanza ma non troppo,  sfruttare al massimo quello che abbiamo, riciclare, ottimizzare. La regola che si può applicare anche al lavoro. Nello stesso tempo è il miglior alleato del risparmio economico e del rispetto per l’ambiente. Abbinato alla pratica di Hygge crea l’equilibrio perfetto tra soddisfazione e razionalità.

5 coccole di Hygge

  • leggere un libro con le candele accese accompagnato da qualcosa di buono e godersi la solitudine;
  • spegnere il telefono e organizzare una serata in famiglia o con amici chiacchierando solo di cose belle;
  • organizzare una serata tranquilla e fare solo quello che piace veramente;
  • imparare a ricamare, a lavorare a maglia, dipingere un quadro;
  • fare una sauna con amiche, prendersi cura della pelle e bere una tisana depurativa;

Syda Productions / Shutterstock.com

5 saggezze di Lagom

  • organizzare un sabato di pulizia totale e liberare la casa da tutte le cose inutile;
  • comprare o cucire le borse per la spesa e trasformare le boccette in vetro nei contenitori da cucina;
  • liberarsi dalle relazioni che ti fanno male e dei impegni che ti deprimono;
  • installare un app per organizzare le spese e il bilancio famigliare per evitare gli sprechi;
  • optare per il trasporto pubblico o una camminata anziché viaggiare in macchina.

Ktkusmtku / Shutterstock.com

In una bilanciata combinazione potrebbe portare la tua via ad un nuovo livello qualitative dove la comodità e cura di sé incontra semplicità e il rispetto verso la vita.

Che ne dici?