Pulire la casa in 6 semplici mosse: ecco i segreti delle persone con le abitazioni impecca

TRUCCHETTI

Pulire la casa in 6 semplici mosse: ecco i segreti delle persone con le abitazioni impeccabili

Date March 23, 2018 12:09

Le pulizie degli ambienti dove viviamo e lavoriamo sono indispensabili ma spesso faticose. Allora questa volta cerchiamo di essere efficaci e trasformare questa attività poco piacevole in un divertimento.

Yuganov Konstantin / Shutterstock.com

Non è una noiosa routine ma un modo di risvegliarsi dal freddo e dalla pigrizia dell’inverno, cambiare la prospettiva, liberarsi dall’inutile e alleggerire il passo. Perciò cominciamo dal piano.

1. Per sbarazzati del disordine in modo veloce e senza fatica scrivi la lista completa dei compiti da fare.

Oskari Porkka / Shutterstock.com

Non devi fare tutto in una volta per poi morire dalla stanchezza alla fine giornata. Un elenco completo delle cose da fare ti aiuta a capire la vastità dei lavori. Così li potrai suddividere sia per il livello dell’importanza che della difficoltà.

2. I migliori cleaner adviser consigliano di cominciare dalle cose inutili.

Kekyalyaynen / Shutterstock.com

Dedica un giorno solo a ispezionare la casa e buttare via tutto ciò che vecchio, piccolo, grande, inutile, dimenticato. Oggigiorno ci sono tanti negozi che ritirano le cose usate, dai vestiti ai mobili, li puoi donare anche alle associazioni o regalare a chi conosci.

3. Solo dopo questo primo passo importantissimo possiamo iniziare a pulire. Partiamo da dentro: armadi, stipetti, cristalliere, como, comodini, il forno dopo un lungo inverno possono essere pieni di polvere e grasso. L’acqua calda con un goccio di succo di limone sono i migliori alleati. Per gli scaffali in cucina usa bicarbonato che è ottimo sgrassatore. In questo modo togli lo sporco più nascosto e sistemi le cose che ci sono dentro.

Ora possiamo riposare una settimana e sperare che la giornata scelta per le pulizie sia calda.

Dopo esserci sbarazzati della spazzatura e aver pulito tutti gli spazi interni, possiamo fare il prossimo passo: le finestre e le porte.

VGstockstudio / Shutterstock.com

La superficie delle porte interne potrebbe sembrare pulita ma non lo è. Anche qui l’acqua tiepida e un po’ di alcool per le pulizie rimuove all’istante impronte, macchie e polvere. Funziona altrettanto bene per il lavaggio dei vetri. Se usi i detersivi spray non dimenticare di mettere la mascherina e spruzzare il prodotto sulla pezza e non sul vetro. Le sostanze chimiche sono dannose per i polmoni e per il fegato.

4. Non dimenticare delle pareti: mattonelle del bagno e in cucina hanno bisogno di una pulizia profonda.

Maryna Pleshkun / Shutterstock.com

Puoi usare il detersivo adatto e una spugna rigida, ma rispetta il dosaggio e sciacqua tutto con l’acqua e un po’ di succo di limone o di aceto per togliere i residui del detersivo.

5. Anche le pareti delle camere possono essere spolverate: usa o aspirapolvere o una scopa con la pezza secca o meglio i panni swiffer.

6. Per i tappeti e i materassi è molto utile la scopa a vapore: è un investimento redditizio perché pulisce in profondità, non ha bisogno di sforzi eccessivi, non richiede l’uso dei detersivi e rende gli spazi igienici.

Non cercare di finire tutto in un giorno. Se il lavoro è molto - dividilo. Non esitare a chiedere una mano: il lavoro di gruppo è divertente e veloce. Se hai un intero weekend a disposizione completa i lavoro il giorno dopo dedicando la serata al relax.

Ora non rimane altro che spolverare i mobili, passare aspirapolvere, lavare per terra e godersi la casa come nuova. Però non dimenticare delle decorazioni.

Far sentire la primavera in casa anche nella città migliora umore e attività. Ecco alcuni consigli dei designer degli interni:

Riempi la casa di fiori: usa barattoli o bottiglie di vetro vuoti per decorare il salotto e la cucina con fiori primaverili: tulipani, narcisi, primule, violette.

VOJTa Herout / Shutterstock.com

Trasforma il davanzale di cucina o il balcone in miniorto delle erbe aromatiche: menta, prezzemolo, salvia, rosmarino, basilico e altre erbe aromatiche crescono veloce e non hanno bisogno delle cure particolari.

Olga Miltsova / Shutterstock.com

Cambia i colori: colori vivaci e caldi riempiono la casa di luce e della freschezza. Per dare un aspetto nuovo alla tua abitazione non devi cambiare l'arredo: basteranno un nuovo copriletto o un copridivano, le tende più leggere, qualche cuscino, alcune tovaglie di colori accesi, verde, giallo, rosa, azzurro.

Africa Studio / Shutterstock.com

Non dimenticare di coinvolgere tutti i membri della famiglia in questo compito: puoi organnizare anche un quest con la musica e i regalini, e trasformare la routine in un divertimento.

LEGGETE ANCHE: L’uso incontrollato dei detersivi può essere dannoso come il fumo: ecco 12 pericoli che corriamo