Prova questi tre rimedi a base naturale che renderanno la pelle delle tue mani sana,

TRUCCHETTI

Prova questi tre rimedi a base naturale che renderanno la pelle delle tue mani sana, bella e morbida

Date March 28, 2018 14:05

Ci sono molti fattori che influenzano lo stato della pelle delle nostre mani considerando che sono maggiormente sottoposti al contatto con l’acqua, le sostanze chimiche, i cambi delle condizioni climatiche. La mancata protezione porta alla secchezza, screpolature, dolorose ragadi e spesso le creme convenzionali non sono abbastanza efficaci per rimediare i danni.

Olga Alibec / Shutterstock.com

Ti proponiamo tre soluzioni a base vegetale fortemente nutrienti e rigeneranti che creano lo strato protettivo sulla pelle meglio della glicerina usata nei prodotti commerciali, la nutrono e curano screpolature e ragadi.

Le cause principali delle mani secche e screpolate.

birdbyb stockphoto / Shutterstock.com

Mancanza di protezione. Dimentichi mettere le guanti mentre brighi le faccende domestiche? Esci sul balcone con le mani bagnate per stendere la biancheria? Quanti altri casi quando sottoponi le tue mani alle sostanze potenzialmente irritanti e aggressive?
Mancata idratazione. Mancato nutrimento (bevi poca acqua, non mangi abbastanza frutta, non usi la crema) per la pelle delle mani porta alla secchezza e alle screpolature.
Contatto con sostanze aggressive. Detersivi, solventi, sapone e tanti altri prodotti che usi ogni giorno sono molto dannosi per la pelle.
Agenti atmosferici e variazioni termiche. Cambio delle stagioni, umidità, vento, freddo, caldo e sole influiscono molto lo stato della pelle delle mani.
Pelle molto sensibile e allergie. Più la pelle è sensibile e più reagirà al contatto con sostanze diverse e alle variazioni termiche.

Ecco il primo rimedio eccezionale.

Oli essenziali.

JPC-PROD / Shutterstock.com

Sono un modo semplice ed efficace per proteggere e curare la pelle secca e danneggiata. Basta arricchire una crema idratante (meglio senza glicerina) con gli oli per ottenere un prodotto nutriente, calmante e curativo. Aggiungi 2 gocce per ogni 10 ml di crema, meglio se lo fai in un barattolo più piccolo così non si disperderanno i benefici:

  • olio essenziale di limone disinfetta e schiarisce;
  • olio essenziale di lavanda è lenitivo e antisettico;
  • olio essenziale di tea tree è antibatterico;
  • olio essenziale di geranio è antiossidante;
  • olio essenziale di achillea è cicatrizzante.
  • olio essenziale di menta piperita e di eucalipto sono disinfettanti, antinfiammatori e analgesici;
  • olio essenziale di pompelmo e di arancio sono disinfettanti e idratanti;
  • olio essenziale di calendula e di camomilla hanno forti proprietà lenitive.

Abbiamo selezionato due ricette delle creme eccezionali basate sugli ingredienti naturali. Sono facili da preparare – tutti gli ingredienti necessari si trovano nelle erboristerie o nei negozi del prodotti biologici – e si prendono la cura delle tue mani meglio di qualsiasi prodotto convenzionale.

Crema alla cera d’api.

Nutriente e idratante, crea uno strato protettivo particolarmente resistente che protegge la pelle dagli impatti dannosi. Si assorbe velocemente senza ungere. Ti occorono:

  • 2 cucchiai di olio di noce di cocco;
  • 2 cucchiai di cera d’api;
  • 1/4 tazza di burro di cacao;
  • 1/4 tazza di olio di jojoba;
  • 6 gocce di olio essenziale a scelta, secondo l’effetto desiderato (vedi l’elenco sopra).

In una pentola di metallo unire la cera d’api, l’olio di cocco, il burro di cacao e l’olio di jojoba. Mescolando continuamente cuocere a fuoco basso fino allo scioglimento di tutti gli ingredienti. Appena ottenuto il composto omogeneo toglierlo dal fuoco e mescolare per altri 2-3 minuti amalgamando bene il composto e aggiungendo gli olio essenziali. Versate la crema in un barattolo di vetro e lasciare raffreddare.

Crema al burro di Karitè.

Juanamari Gonzalez / Shutterstock.com

Particolarmente nutriente per le pelli secche o screpolate. Messa la sera rigenera la pelle e guarisce le ragadi. Ti occorono:

  • 170 gr di burro di karité;
  • 15 gr di burro di cacao;
  • 3/4 di tazza di olio di mandorle;
  • 1 cucchiaio di amido di mais;
  • 2 cucchiai di olio essenziale a scelta.

In una pentola unire il burro di karité e di cacao e scaldarli a fuoco basso mescolando continuamente. Si possono sciogliere anche in microonde a potenza media. Versare il composto caldo in una ciotola posizionata all’interno di una scodella con il ghiaccio. Aggiungere l’olio di mandorle e l’amido di mais e sbattere con l’aiuto del mixer a bassa velocità aggiungendo l’olio essenziale goccia a goccia. Trasferire la crema in un barattolo di vetro e lasciare raffreddare.

Tutte e due le creme devono essere conservate lontano dal calore e dalla luce del sole in un contenitore di vetro ben chiuso. Durano circa un mese senza perdere le loro effetti benefici ne andare a male.

photo Studio / Shutterstock.com

Facci sapere se hai provato le nostre magiche creme e quali risultati hai avuto sulle tue mani!


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Prima di utilizzare le informazioni presentate, consultare uno specialista certificato. L’utilizzo delle informazioni sopracitate può risultare nocivo per la salute. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o conseguenze che possano risultare dall’utilizzo delle informazioni fornite.