Spremete le meningi: quanto siete veloci a risolvere questo problema aritmetico?

Ispirazione

May 21, 2019 17:39 By Fabiosa

Quando è stata l'ultima volta in cui avete messo alla prova la vostra mente con delle operazioni matematiche? Forse è il caso di rispolverare le vecchie regole imparate a scuola.

Spremete le meningi: quanto siete veloci a risolvere questo problema aritmetico?

Perché dovremmo importarci della matematica? Forse penserete che non serva a molto, eccetto per fare qualche sottrazione o addizione. Ma la realtà è molto diversa.

Infatti, imparare o esercitarsi con le formule matematiche è benefico per il cervello a qualsiasi età. Non pensate che l'apprendimento di questa disciplina si esaurisca una volta terminata la scuola. Enigmi come quello che vi proponiamo oggi sono perfetti per mantenere in forma il cervello.

Essere bravi in matematica è molto utile nella gestione delle risorse finanziarie. Tutto ciò che riguarda il denaro si basa sui numeri, così come il conteggio delle tasse o l'elaborazione di fatture e preventivi.

Inoltre, capire i numeri aiuta anche a comprendere meglio il mondo e a fare le scelte giuste nella vita. Insomma, speriamo di avervi convinti dell'importanza di questa materia!

Spremete le meningi: quanto siete veloci a risolvere questo problema aritmetico?Natalie Board / Shutterstock.com

Allora, avete trovato la risposta? Se avete bisogno di un piccolo aiuto, sappiate che la soluzione corretta è una di queste tre opzioni:

a) 12

b) 10

c) 89

Allora, come va? Speriamo che siate riusciti a trovare la risposta. Pronti a verificare se è quella giusta?

La soluzione è 10!

Spremete le meningi: quanto siete veloci a risolvere questo problema aritmetico?Shutterstock.com

Come ci siamo arrivati? Secondo l'ordine delle operazioni (PEMDAS), si risolve prima ciò che è tra parentesi; quindi, ci rimane 6 x 2 - 3 + 1. Poi si passa alla moltiplicazione, ottenendo 12 - 3 + 1. Poi, la sottrazione ci lascia con 9 + 1. Infine, l'addizione ci conduce al risultato, cioè 10.

Avete indovinato? Se non è successo, niente paura! Con un po' di allenamento costante, migliorerete molto!

LEGGETE ANCHE: La magia del numero 3: qual è la soluzione di questi enigmi matematici?